A- A+
Cronache

 

prostitute 02

BANNER


Giocatori di serie A e imprenditori coinvolti in un giro di ballerine-squillo. Avvenenti ragazze pagate anche 1.500 euro a notte per le loro prestazioni. E' quanto emerge dall'inchiesta della Procura dopo l'arresto di tre gestori di night. Altre sette persone sono indagate per associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento e al favoreggiamento della prostituzione

Nell'ordinanza di custodia cautelare - secondo quanto riporta il Corriere Adriatico - si descrive un giro di prostituzione importante, con personalità insospettabili disposte a pagare fino a 1500 euro per una serata a tinte forti.

Ma non solo uomini di sport perché tra i più assidui frequentatori del giro di squillo ci sarebbe stato anche un noto imprenditore locale, che non solo pagava per passare serate in compagnia delle prostitute ma aveva anche un canale privilegiato. In particolare uno degli indagati, un 58enne, secondo le indagini degli inquirenti, sarebbe stato l'organizzatore che si occupava di reclutare le ragazze che poi si sarebbero dovute prostituire.

Tags:
ballerinesquillocalciatoriserie a

in vetrina
Zoe Cristofoli lascia Fabrizio Corona. Cristofoli-Corona addio: ecco perchè

Zoe Cristofoli lascia Fabrizio Corona. Cristofoli-Corona addio: ecco perchè

i più visti
in evidenza
Carlotta Maggiorana è Miss Italia Dal film con Brad Pitt alla corona

Spettacoli

Carlotta Maggiorana è Miss Italia
Dal film con Brad Pitt alla corona

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Al Salone di Hannover sbarca il pick-up RAM

Al Salone di Hannover sbarca il pick-up RAM

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.