A- A+
Cronache
Berlusconi compra il suo nuovo yacht a Viareggio

Di Andrea Cianferoni

Viareggio capitale della nautica, torna  il Versilia Yachting Rendez-vous. Le eccellenze della cantieristica italiana si danno appuntamento a Viareggio, primo distretto nautico al mondo, per il Versilia Yachting Rendez-vous, ormai tappa irrinunciabile dedicata alla nautica dell’alto di gamma, organizzata da Fiera Milano in collaborazione con Nautica Italiana, Distretto Tecnologico per la nautica e la portualità Toscana ed con il contributo di Regione Toscana e Toscana Promozione. Da giovedì 9 a domenica 12 maggio 2019 la terza edizione ospiterà marchi storici della cantieristica italiana come il cantiere Codecasa, nato nel 1825, e che ha realizzato il nuovo yacht Codecasa 43 FB Vintage di 43 metri destinato a Pier Silvio Berlusconi. In costruzione dal 2017, la nuova imbarcazione, dotata di suite per l’armatore, 2 cabine matrimoniali, 2 cabine a 2 letti con terzo letto a scomparsa, oltre alle cabine per l’equipaggio, sarebbe stata proposta dal patron Fulvio Codecasa, e dalle figlie Fulvia ed Elena, dopo la terribile mareggiata del 29 ottobre scorso che ha devastato la costa ed il porto di Rapallo, provocando l’affondamento di decine di barche, tra cui proprio quella del vicepresidente ed amministratore delegato di Mediaset. 

“Suegno”, cosi si chiamava l’imbarcazione di Pier Silvio, è stata recuperata  dopo alcuni tentativi andati falliti a causa delle persistenti condizioni meteo. Due pontoni sono riusciti a imbragare lo yacht, precedentemente raddrizzato con le stesse tecniche utilizzate nel recupero della Concordia, e molto lentamente lo hanno stanno sollevando per poi adagiarlo su una chiatta e portarlo via. Il nuovo yacht del figlio dell’ex presidente del Consiglio, tempo collaudi e verifiche, dovrebbe essere pronto per poterlo esporre in maggio a Viareggio, che si riconferma capitale mondiale della cantieristica dell’alto di gamma. Il Versilia Yachting Rendez-vous ha registrato lo scorso anno 22mila presenze (il 59% proveniente da paesi Europei e il 41% da paesi extra-Ue), di cui 10mila operatori del settore, con una formula dedicata non solo ai maxi yacht ma a tutta la filiera (accessori, componentistica, motori, marine e servizi) a cui si aggiungono la sezione Tender&Toys e le nuove aree Luxury Tenders & Ribs e l’area Broker, collocate rispettivamente nella darsena Europa e in Darsena Italia. Il crescente successo delle due precedenti edizioni ha portato sulle banchine viareggine altri tre nomi di spicco del diporto Made in Italy: Permare, Cranchi e Cantiere Rossini.

Costruttori i primi due, con focus sui progetti motoryacht e superyacht, il primo, su natanti e imbarcazioni di alta qualità il secondo, e nuova realtà dedita al refitting e all’assistenza agli yacht di tutte le dimensioni, il terzo soggetto. Si riconfermano poi i grandi nomi già presenti lo scorso anno, tra cui i cantieri Azimut- Benetti, presente sia con la divisione Lusben, che si occupa principalmente di assistenza e refitting sia con la divisione Azimut Yachts e Benetti; Baglietto; Bertram Yachts; Cantieri Navali Codecasa Tre; Cerri Cantieri Navali; Fabiani Yacht; Fincantieri Yachts; Gp Yachts, gruppo che raccoglie i marchi Maiora, Ab Yachts e CBI Navi; Lg Anvera; Perini Navi S.P.A. e Wooden Boats Srl. Il refitting è al centro dell’attenzione. Non solo perché è un settore della nautica italiana in salute e in crescita (6% del fatturato del comparto nautico, circa 240 milioni di euro), ma anche perché gli armatori hanno capito che per allungare la vita e aumentare il valore di uno yacht, il rinnovamento tecnico ed estetico è il sistema migliore.

Ad anticipare il Versilia Yachting Rendez-vous sarà ormai come da tradizione un altro importante appuntamento dedicato questa volta esclusivamente ai professionisti della nautica, lo YARE (Yachting Aftersales & Refit Experience) con il Superyacht Captains Forum. In programma sempre a Viareggio dal 20 al 23 marzo, la 9 edizione sarà focalizzata sul refit e su tutti gli aspetti del mercato post vendita, con  la partecipazione di comandanti, chief engineers e yacht manager che rappresentano armatori e cantieri provenienti da tutto il mondo e imprese produttrici e fornitrici di servizi italiane e estere. YARE, organizzato da Navigo società per l'innovazione e lo sviluppo della nautica, continua ad essere l’unico appuntamento del mondo dello yachting di confronto e di sviluppo del business grazie al suo originale format oltre a sessioni di workshop e numerosi eventi di networking ospitati nel corso della manifestazione. Giovedì 21 marzo, al centro congressi Principino di Viareggio, si svolgerà The Superyacht Captains Forum, organizzato da The Superyacht Group, media partner internazionale.  Alla conferenza, saranno presenti circa 500 addetti ai lavori per analizzare i dati in una prospettiva internazionale nel contesto di una ripresa significativa e consolidata e di risveglio del mercato italiano e europeo.  

Anche il refit è un settore in crescita con un fatturato di circa 240 milioni di euro (fonte Ucina) nel comparto globale dell’industria nautica con un investimento medio su uno yacht di 30mt pari a 350 mila euro/anno e punte di 1 milione di euro investito dall’armatore a quinquennio.  Gli investimenti crescenti sulla manutenzione estetica e tecnica – fattori di aumento del valore di un superyacht – sottolineano la sempre maggiore necessità di relazione delle aziende con chi gestisce (comandante/yacht manager) la barca che cresce per dimensioni e complessità di gestione. In questo senso, gli workshop in programma a YARE offrono sostegno alle tendenze, opportunità e problematiche di gestione delle grandi commesse di refitting degli yacht. La giornata del venerdì sarà invece l’occasione per imprese e loro comandanti di incontrarsi nei face to face B2C Meet the Captain agevolati dalla app che fornisce agende personalizzate di appuntamenti in base alle proprie preferenze. YARE è sponsorizzato da Lürssen, Boero, Jotun, Porto Mirabello e Orbis Yacht, NCA Refit, Lusben e Fincantieri. E’ supportato da: Ucina - Confindustria Nautica, Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana, Camera di Commercio Lucca e Lucca Promos. 

Commenti
    Tags:
    berlusconiyachtyacht berlusconi
    in evidenza
    Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

    Pedron topless. Gallery delle Vip

    Raffaella Fico, tacchi a spillo
    ... e lato B da urlo. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.