A- A+
Cronache
Black Friday, il 60% fa shopping solo online. E' la fine dei negozi fisici
Black Friday

Black Friday: il 59% in Usa comprera' online: è la fine dei negozi?

Una popolarissima canzone del 1980 denunciava - con un bel po' di ritardo - "Video has killed the radio star". Parafrasando il ritornello possiamo affermare che, a 37 anni di distanza, "Amazon has killed the classic shopping system". Quello odierno negli Stati Uniti sara' infatti il primo 'Black Friday' (il primo giorno della frenesia degli acquisti per Natale) che vedra' lo storico sorpasso degli acquisti online rispetto a quelli tradizionali, in cui il cliente va di persona nei negozi, sceglie e poi acquista. Il 59% degli americani, secondo un sondaggio della 'National Retail Federation' fara' quest'anno acquisti da casa, con una comoda carta di credito, con il computer, i piu' tradizionalisti, o il tablet o gli smartphone, i piu' 'up to date'. 

Le vittime da Black Friday

Improbabile che si possa quindi ripetere la tragedia che solo nel 2008 vide un commesso a Long Island travolto e calpestato a morte dallo 'tsunami' di clienti che si riversarono nel Walmart (ad oggi la catena di negozi tradizionali n.1 negli Usa) quando alla mezzanotte locale le porte vennero aperte. Fu il caso piu' clamoroso di vittime del 'Black Friday' perche' ripreso dalle telecamere ma non l'unico: a documertarle esiste anche un sito ( blackfridaydeathcount.com).

Jeff Bezos stacca Bill Gates

E a fine giornata Jeff Bezos, il fondatore e azionista di maggioranza di Amazon - il primo e piu' grosso negozio online - rischia di staccare ancora di piu' il fondatore di Microsoft, Bill Gates, nella lista di uomo piu' ricco del mondo. Peraltro secondo Cnn questo Black Friday sara' solo la conferma finale al fenomeno del declino inesorabile in Usa dei negozi tradizionali. Almeno 6.735 negozi chiuderanno entro la fine dell'anno e si tratta di oltre il triplo rispetto a solo un anno fa, il 2016, secondo 'Fung Global Retail and Technology'. E nel 2018 la tendenza peggiorera': a chiudere i battenti saranno almeno 9.000 punti vendita. Non solo. A parte chi chiude 'sua sponte', o quanto meno programmando l'evento, ci sono stati 520 casi di bancarotta nel settore 'retail' quest'anno, il 31% in piu' rispetto al 2016. E tra gli altri sono scomparsi negozi che sono autentiche icone, come 'Toys R Us', sinonimo dei giocattoli in Usa (e non solo).

Tags:
black fridayshoppingnegozi
in vetrina
Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

i più visti
in evidenza
Pif, ecco il suo primo romanzo "...che Dio perdona a tutti"

Novità editoriali

Pif, ecco il suo primo romanzo
"...che Dio perdona a tutti"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen Berlingo vent'anni di successi

Citroen Berlingo vent'anni di successi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.