"C'è la peste nella busta". Padova, panico a Equitalia

Giovedì, 1 marzo 2012 - 09:41:00
equitalia

"E' il bacillo della peste". Panico e paura alla sede Equitalia di via Longhin a Padova. I dipendenti dell'ufficio sono stati vittime di un presunto attacco batteriologico. Uno di loro, nella mattinata di mercoledì, si è visto recapitare una busta strana. Dentro c'era una polvere marrone e un biglietto con scritto: "Questo è il bacillo Yersinia". Vale a dire, appunto, quello della peste.

E' immediatamente scattata la procedura di emergenza, testata svariate volte dopo i molti attacchi subiti da Equitalia negli scorsi mesi. Tutti i circa 90 dipendenti sono stati invitati a restare chiusi dentro i loro uffici e a chiudere i condotti di aerazione. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Padova, il nucleo Nbcr (Nucleare, biologico, chimico e radiologico) di Mestre e la Digos di Padova.

Alcuni di loro sono stati portati via in ambulanza. Innanzitutto l'addetto di 30 anni che ha ispezionato la lettera, dipendente della società di sicurezza "Padova Controlli". Poche ore dopo è stato dimesso. Assieme a lui, a scopo cautelativo, anche un impiegato dell'Equitalia, non entrato in contatto con la sostanza misteriosa ma comunque presente nello stesso ufficio al momento dell'apertura della busta.

La busta, insieme a tutto il materiale potenzialmente infetto, è stata sequestrata e il locale chiuso e dichiarato inagibile, mentre i dipendenti sono stati costretti a restare in ufficio fino alle 14. I clienti sono invece stati fatti entrare e uscire liberamente dagli sportelli per tutta la mattinata.

Per quanto riguarda la sostanza, per ora gli investigatori non credono che si tratti di "yersinia". Non è invece escluso che si tratti di zucchero macinato, forse mescolato a farina o calce. Ma per sapere con certezza di che cosa si tratta bisognerà attendere i risultati definitivi dei test chimici.

 




0 mi piace, 0 non mi piace
Seguici su facebook Seguici su Twitter Seguici su Google + Seguici su Linkedin Aggiungici ai preferiti Fai di Affaritaliani la tua HomePage Rss
In Vetrina
MediaCenter


Nigeria/ Boko Haram rivendica attentato Abuja che causo' 75 morti
Lavoro/ Cgil, boom di richieste cig, 520 mila in cassa
Formula Uno/ G.P.Cina, pole a Hamilton e Alonso quinto
Usa/ "Uomo armato in sede Los Angeles Times", ma era falso allarme
Corea del Sud/ Comandante ammette che ritardo' sgombero traghetto
Mafia/ Decapitata cosca di Palermo, 8 arresti. Fermata faida
Ucraina/ Usa, costi ulteriori per Mosca se non rispetta accordo
Irpef/ Brunetta (FI): da Renzi molta confusione! Non e' cosa seria
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Agos Ducato

Richiedi il prestito personale online
CALCOLA RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA