A- A+
Cronache
Cardinale Pell rinviato a giudizio per abusi sessuali
Cardinale George Pell (foto Lapresse)

Cardinale Pell rinviato a giudizio per abusi sessuali

Dopo 4 settimane di udienze, il cardinale australiano George Pell, prefetto della Segreteria per l'economia in Vaticano in congedo, e' stato rinviato a giudizio per abusi sessuali. Il magistrato di Melbourne Belinda Wallington ha stabilito che ci sono prove sufficienti perche' il porporato, 76 anni, uno degli uomini piu' importanti della Curia di Roma, venga processato. Pell, che si e' formalmente dichiarato "non colpevole" e' accusato di abusi sessuali ai danni di minori avvenuti tra la fine degli anni Settanta e Ottanta a Ballarat, suo paese di nascita, e tra la fine degli anni Novanta e gli inizi del 2000 nella diocesi di Melbourne, dove era arcivescovo. I dettagli delle diverse accuse non sono noti ma oltre a quelle che lo vedono direttamente coinvolto vi sarebbero episodi di copertura di altri sacerdoti pedofili e perfino uno stupro. Sara' processato per alcuni casi di abuso ma la maggior parte delle accuse, soprattutto quelle piu' gravi, sono state respinte. Pell e' arrivato in tribunale questa mattina verso le 9:30 per la decisione sul rinvio a giudizio scortato dalla polizia ed e' andato via dopo il verdetto tra le urla di alcuni manifestanti. Il Papa aveva accettato la sua richiesta di congedo per potersi difendere. Le indagini che hanno portato Pell alla sbarra sono iniziate nel 2012, dopo 10 anni di pressione da parte delle presunte vittim

Australia: cardinale Pell si dichiara innocente dopo rinvio a giudizio

Il cardinale australiano George Pell, prefetto della Segreteria per l'economia in Vaticano in congedo, si e' dichiarato "non colpevole" dopo il rinvio a giudizio per abusi sessuali. Il verdetto e' arrivato dopo 4 settimane di udienza, segnata dall'esame incrociato di decine di testimonianze. Il porporato sara' processato per un caso di abusi mentre per altre accuse le prove non sono state giudicate sufficienti.

Tags:
cardinale pellcardinale pell rinviato a giudizioabusi sessuali
in vetrina
Meghan Markle spunta film compromettente. Meghan Markle, immagini bollenti

Meghan Markle spunta film compromettente. Meghan Markle, immagini bollenti

i più visti
in evidenza
Lagerfeld morto a 85 anni Addio al genio di Chanel e Fendi

Costume

Lagerfeld morto a 85 anni
Addio al genio di Chanel e Fendi


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ginevra 2019, Bentley Bentayga Speed il SUV più veloce al mondo

Ginevra 2019, Bentley Bentayga Speed il SUV più veloce al mondo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.