A- A+
Cronache
Caserta, paziente immigrato uccide a pugni il vicino di letto in ospedale

Immigrato uccide a pugni il vicino di letto

Ha ucciso a pugni un 77enne che era con lui nelle sale del servizio di «Prevenzione, diagnosi e cura» dell’ospedale di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta. L’omicida, un uomo di origini africane, si è scagliato contro la vittima colpendolo ripetutamente. Solo l’intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare l’immigrato che è stato immediatamente sedato.

Il fatto si è verificato attorno alle 7:10 di questa mattina. La vittima è un uomo di 77 anni, di Falciano del Massico, nel Casertano. La struttura dove è avvenuto l’omicidio ospita pazienti con problemi psichiatrici. Alcuni militari sono rimasti contusi per bloccare l’aggressore. L’immigrato era stato portato ieri nella struttura di accoglienza da alcuni agenti della polizia che lo avevano trovato in strada in forte stato di agitazione. L’uomo, privo di documenti al momento del ricovero, non è stato ancora identificato.

Tags:
casertapaziente
in evidenza
Neymar, ecco il nuovo amore Leticia, la star dello skateboard

Sport

Neymar, ecco il nuovo amore
Leticia, la star dello skateboard

i più visti
in vetrina
Isola dei Famosi 2019 cast: Ghezzal, Jo Squillo e... ISOLA FAMOSI 2019 NEWS

Isola dei Famosi 2019 cast: Ghezzal, Jo Squillo e... ISOLA FAMOSI 2019 NEWS


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mazda aggiorna il SUV CX-5

Mazda aggiorna il SUV CX-5


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.