A- A+
Cronache
Caserta, prof accoltellata: lo studente 17enne va in carcere

Andrà nel carcere minorile il 17enne che giovedì ha accoltellato in classe, nell'istituto superiore Bachelet-Majorana di Santa Maria a Vico, la prof d'italiano Franca Di Blasio che gli aveva messo una nota in seguito al rifiuto di farsi interrogare.

Lo ha deciso il Gip presso il tribunale di Minori di Napoli, che oggi ha convalidato l'arresto per lesioni aggravate, disponendone la traduzione in carcere dal centro di prima accoglienza dove si trovava.

Lo studente da giovedi' sera, dopo il fermo del pm Ugo Miraglia, era presso il Centro di prima accoglienza per minori dei Colli Aminei a Napoli, ma ora, non appena si trovera' un posto, finira' al carcere minorile partenopeo di Nisida o in quello sannita di Arpaia.

Tags:
casertaprof accoltellata: lo studente 17enne va in carcere
in vetrina
Meghan Markle spunta film compromettente. Meghan Markle, immagini bollenti

Meghan Markle spunta film compromettente. Meghan Markle, immagini bollenti

i più visti
in evidenza
Lagerfeld morto a 85 anni Addio al genio di Chanel e Fendi

Costume

Lagerfeld morto a 85 anni
Addio al genio di Chanel e Fendi


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ginevra 2019, Bentley Bentayga Speed il SUV più veloce al mondo

Ginevra 2019, Bentley Bentayga Speed il SUV più veloce al mondo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.