A- A+
Cronache
Caso Pamela, la Corte nega la richiesta di una nuova perizia

CASO PAMELA: CORTE RESPINGE l'ISTANZA DELLA DIFESA, 'NO' A NUOVA PERIZIA 

Non si farà la nuova perizia chiesta dalla difesa di Innocent Oseghale, imputato nel processo per la morte di Pamela Mastropietro, la ragazza romana fatta a pezzi a Macerata il 30 gennaio dello scorso anno. Lo ha deciso la Corte di Assise di Macerata nel corso dell'udienza di stamattina. Gli avvocati del nigeriano, Simone Matraxia e Umberto Gramenzi, avevano chiesto di disporre la nuova perizia per maggiori accertamenti sui campioni relativi alle ferite riscontrate sui resti della giovane e in particolare sulle due lesioni al fegato che secondo l'accusa sono frutto delle coltellate inferte alla ragazza da viva mentre per la  difesa non vi è certezza e potrebbero essere anche state fatte post mortem. La Corte si era riservata e oggi ha sciolto la riserva respingendo la richiesta della difesa. La nuova perizia quindi non si farà.

Commenti
    Tags:
    caso pamelapamela mastropietronuova perizia pamelano ella corte alla perizia di pamela
    Loading...
    in evidenza
    Caos Salah-Alessandra Ambrosio "Atti osceni in luogo pubblico"

    Egitto, scoppia la polemica

    Caos Salah-Alessandra Ambrosio
    "Atti osceni in luogo pubblico"

    i più visti
    in vetrina
    Francesca Manzini nuda contro il body shaming. FOTO

    Francesca Manzini nuda contro il body shaming. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Leasys presenta CarCloud, il primo abbonamento alla mobilità

    Leasys presenta CarCloud, il primo abbonamento alla mobilità


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.