A- A+
Cronache
Coop rosse, i legami di Simone con la Farnesina di D'Alema e Tremonti

Il super manager della Cpl Concordia è stato uno stretto collaboratore di Bobo Craxi quando era sottosegretario alla Farnesina. Il ministro? Era D'Alema. Francesco Simone parla ai pm e spiega il sistema degli appalti. Nelle intercettazioni i rapporti con i politici: "Ho dato una mano a Tremonti e sono più schifato di prima". Spunta il caso Shalabajeva: "Conosco bene l'ambasciatore kazako, lì dalle parte della questura c'è più di qualcuno a libro paga". Le lettere a Craxi in "esilio": "Vorrei aprire un'azienda in Tunisia".

SIMONE E I RAPPORTI COI CRAXI - Francesco Simone, dopo una carriera interrotta per motivi misteriosi nel Partito Socialista negli anni Ottanta. Aveva ricevuto il compito di riorganizzare e strutturare i giovani socialisti. Poi, all'improvviso, l'allontanamento in circostanza piuttosto oscure. Ma il rapporto con Craxi resta. Simone sembra essere uno dei più vicini a Bettino Craxi. Tra i documenti messi a disposizione dalla Fondazione Craxi, riporta Repubblica, una serie di lettere e scambi tra Simone e Craxi da Hammamet. In un biglietto del 1999 Simone paventa a Craxi "l'ipotesi concreta di realizzare insieme a Bobo un'azienda agricola per colture orticole" in Tunisia. Ma, spiega Repubblica, non risulta che Craxi abbia risposto. Sarebbe rimasto sempre forte invece il legame con Bobo Craxi.

L'UOMO DELLA CPL ALLA FARNESINA - Simone segue Bobo Craxi anche negli anni successivi alla morte di Bettino. Sta con lui quando appoggia il governo Berlusconi per poi passare al governo Prodi del 2006. Proprio in quegli anni potrebbe essere avvenuta la conoscenza tra Simone e D'Alema (ricordiamo ancora una volta non indagato dai pm di Napoli) poi sfociata nell'acquisto di vini e libri. Già, perché Bobo Craxi era il sottosegretario della Farnesina quando D'Alema era il ministro degli Esteri.

I LEGAMI CON TREMONTI - Nel frattempo, mentre proseguono gli interrogatori allo stesso Simone, emergono altre intercettazioni che gettano una luce sui rapporti della Cpl Concordia con il mondo della politica. In un'informativa dei carabinieri del Noe si legge, come riporta Repubblica: "La vicinanza all'ambiente politico-istituzionale, e nello specifico la conoscenza con Giulio Tremonti, rappresenta per Francesco Simone un mezzo per agevolare l'iter delle trattative e dei progetti". Tra le intercettazioni ce n'è una dell'aprile 2013 nella quale Simone parla di Tremonti: "Ho dato una mano a lui e adesso sono più schifato di prima, ovviamente il suo rapporto e la sua vicinanza con lui mi crea delle opportunità, delle relazioni importanti, però faccio il mio lavoro, faccio le relazioni istituzionali per alcuni gruppi importanti che sono nel settore energetico, nel settore infrastrutture".

IL CASO SHALABAJEVA - Nelle carte spunta anche qualche riferimento al caso di Alma Shalabajeva, la moglie del dissidente kazako Ablyazov. In un'intercettazione, riportata da Repubblica, Simone, alla domanda dell'interlocutore, risponde così sul caso: "La vedo che politicamente è un disastro... Questi litigano sul kazako che è una vergogna. Perché che cazzo, Io conosco bene l'ambasciatore del Kazakistan, è a libro paga più di qualcuno lì, dalle parti della questura. Quello è andato, gli ha detto che è un pericoloso delinquente, senza dirgli che è un rifugiato politico. Quelli si sono come dire scappellati.. e gli hanno fatto 'sta marchetta, senza che secondo me veramente il ministro (Alfano, ndr) sapesse un cazzo (...) Questa è la mia opinione. L'ambasciatore kazako che è uno molto generoso con qualcuno da quelle parti... Questo lo so quasi per certo".

 

Tags:
coop rossesimonefarnesinad'alema

in vetrina
Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

i più visti
in evidenza
Tre stelle a Mauro Uliassi E' il decimo chef in Italia

Siamo il secondo paese al mondo

Tre stelle a Mauro Uliassi
E' il decimo chef in Italia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.