A- A+
Cronache
Coppa Italia: Atalanta-Lazio, scontri tra ultras e polizia

Caos per le vie di Roma per la partita Atalanta-Lazio, finale di Coppa Italia che si disputa allo stadio Olimpico. Polizia schierata in assetto antiguerriglia. Scontri e tensioni tra tifosi della Lazio e la polizia. Un'auto della municipale è andata a fuoco, pare a causa di una bomba carta lanciata da ultrà biancocelesti. Un vigile è rimasto ferito. I tafferugli, che vedono schierati circa 200 ultrà della Lazio, si svolgono anche oltre le aree bloccate al traffico e nella zona è il caos. Cariche della polizia.

I tifosi avevano i volti travisati e - dopo aver lanciato oggetti contro le forze di polizia - hanno incendiato la macchina della polizia municipale in piazza De Bosis, di fronte all'ingresso dello stadio. I vigili stavano per risalire in auto dopo aver visto dei tifosi dirigersi verso di loro con fumogeni e bottiglie. Gli ultrà avrebbero lanciato contro l'auto una molotov. A quel punto è partita una carica di alleggerimento da parte della Polizia, che ha risposto anche con gli idranti. 

Commenti
    Tags:
    coppa italiascontriultrasviolenzaatalantalazio
    Loading...
    in evidenza
    Ferragni, sotto l'orsetto niente Anna Falchi, che scollatura

    Gossip e foto delle Vip

    Ferragni, sotto l'orsetto niente
    Anna Falchi, che scollatura

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 4, CLIZIA INCORVAIA E LE NOTIZIE SUL CAST! Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 4, CLIZIA INCORVAIA E LE NOTIZIE SUL CAST! Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT

    E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.