A- A+
Cronache
Reati in calo, più truffe ed estorsioni: maglie nere Milano e Rimini

Ogni giorno in Italia vengono denunciati circa 6.500 reati, con un calo su base annuale del 2,4%. Continua, invece, l'esplosione delle truffe e frodi informatiche (518 al giorno, + 15%), dei reati connessi allo spaccio di stupefacenti (76 denunce, +2,8%) e delle estorsioni (27 al giorno, +17%). A scattare questa fotografia è la classifica pubblicata dal 'Sole 24 Ore' che analizza la situazione nelle 107 province del nostro paese. La maglia nera per numero di reati denunciati nel corso del 2018 spetta Milano, che con 7.017 denunce ogni 100mila abitanti mantiene questa leadership poco lusinghiera, registrando però un calo (-5,2%) rispetto all'anno precedente, in linea con il trend nazionale.

Subito dietro: Rimini e provincia, con 6. 430 reati denunciati, e Firenze, con 6.252 denunce e, questa volta, un +9,5% rispetto a quelle depositate nel 2017. L'altra faccia della medaglia è quella dei territori meno esposti alla criminalità: in fondo alla classifica ci sono Oristano, ultima con 1.493 denunce registrate ogni 100mila abitanti, Pordenone (2.125) e Benevento (2.128). Province in cui il numero dei reati denunciati è basso e sta diminuendo progressivamente: se Pordenone e provincia hanno messo a segno un calo del 2,8%, in linea con la media nazionale, a Oristano e Benevento si è andati oltre con un -8,2% e un -10,9%.

Milano continua a spiccare sul fronte dei furti, è prima davanti a Rimini, mentre a Roma (sesta nella classifica generale) va un altro primato ''negativo'', quello dei REATI di produzione, traffico e spaccio di droga che sono aumentati del 10,9% rispetto a quanto registrato nel 2017. L'indice come ogni anno verrà utilizzato nella 'Qualità della vita 2019', la classifica che storicamente viene pubblicata a fine anno e che misura i livelli di benessere del territorio.
 

Commenti
    Tags:
    criminalitàcriminalità classifica provincereati classifica province
    Loading...
    in evidenza
    Il bacio tra Cristiano Ronaldo e Dybala è subito virale IL VIDEO

    Sport

    Il bacio tra Cristiano Ronaldo e Dybala è subito virale IL VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    Harry e Meghan verso un'altra dolorosa rinuncia? ROYAL FAMILY NEWS

    Harry e Meghan verso un'altra dolorosa rinuncia? ROYAL FAMILY NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ecologica e spaziosa, come graffia la nuova Ford Puma

    Ecologica e spaziosa, come graffia la nuova Ford Puma


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.