A- A+
Cronache
Il Csm propone il trasferimento, Di Matteo rifiuta

La Terza Commissione del Csm ha proposto al sostituto procuratore di Palermo Nino Di Matteo, pm nel processo sulla presunta trattativa Stato-mafia e da tempo oggetto di minacce, il trasferimento ad altra sede per ragioni di sicurezza. Ma il magistrato, ascoltato per questa ragione dalla Commissione, ha risposto che preferisce aspettare l’esito di alcuni concorsi per i quali ha presentato domanda, come quello per tre posti di sostituto alla procura nazionale antimafia, su cui il plenum del Csm dovrebbe deliberare mercoledì 18 marzo.

A Palazzo dei Marescialli spiegano che la procedura in questione è stata aperta una decina di giorni fa e a seguito della risposta data oggi di Di Matteo, è stata ora sospesa, in attesa che si definiscano i concorsi ai quali il pm ha partecipato. Oltre alla Dna, il magistrato - che ha ringraziato la Commissione per l’iniziativa- ha fatto domanda anche per il posto di procuratore di Enna.

Di Matteo infatti vuole prima capire come andrà a finire la vicenda della sua richiesta di applicazione alla Direzione Nazionale Antimafia, dove al plenum è stato messo dietro candidati con minore esperienza. L'attesa è dovuta anche al fatto che se Di Matteo dovesse accettare la proposta del Csm non potrebbe in qualsiasi modo accasarsi alla Dna né assumere incarichi direttivi.

Tags:
csmtrasferimentodi matteo

in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

i più visti
in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.