A- A+
Cronache
Cybersecurity, l’Italia consolida la cooperazione con l’Unione Europea
Advertisement

L’Italia fa rete con l’Unione Europea per rafforzare la sicurezza informatica e dei sistemi informativi. È quanto approvato dal Consiglio dei Ministri con il decreto legislativo che recepisce la normativa dell’Ue 1148 del 2016 conosciuta come“Nis”, Network and Information Security.

“In Italia nel 2017 sono state registrate 14.600 vulnerabilità informatiche, un dato raddoppiato rispetto il 2016. Inoltre, tra il 2015 e il 2016 oltre il 45% delle aziende italiane è stata vittima di un attacco informatico. Questo indica che è un trend in crescita, per cui sono necessari investimenti e uno sviluppo di una rete di difesa all’interno di un quadro normativo definito, volto a consolidare non solo la condivisione delle informazioni e delle criticità ma anche una più efficace velocità di risposta, perseguendo chi mette a rischio e viola i dati informatici.” Ha dichiarato Giuseppe Mazzaraco, Vice Presidente IISFA (International Information Systems Forensics Association) ed esperto internazionale di cybersecurity.  

Il nuovo decreto legislativo affronta per la prima volta, in modo organico e trasversale, gli aspetti della cybersecurity per ridurre il rischio e limitare l’impatto di incidenti informatici e l’obbligo della loro notifica con conseguenze rilevanti sulla fornitura dei servizi.

“Bisogna comprendere che la tutela dei dati informatici è una risorsa sia per i privati che per le istituzioni, perché nessuno è escluso dallo spazio digitale, per cui ogni attore deve contribuire a creare un ecosistema della cybersicurezza più efficiente e sicuro possibile.” Conclude Mazzaraco. 

Tags:
cybersecurity

in vetrina
Royal Family News: Harry sul ponte di Sidney, Meghan Markle non c'è. FOTO

Royal Family News: Harry sul ponte di Sidney, Meghan Markle non c'è. FOTO

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Il rogo di Milano visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Il rogo di Milano visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
F1 Texas, Vettel risponde nelle libere 3, ma verrà penalizzato

F1 Texas, Vettel risponde nelle libere 3, ma verrà penalizzato

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.