A- A+
Cronache
Diventa facilmente bisessuale potenziale chi consuma porno ogni giorno

 

Siccome non bisogna meravigliarsi mai di nulla ecco che il portale pornografico xHasmter ha promosso un’indagine ‘sociologica’ alla quale hanno partecipato oltre 11000 clienti abituali di questa piattaforma.

 

Lo studio sulla sessualità digitale ha fatto emergere che oltre il 22% degli intervistati si considera bisessuale.

In pratica si evidenzia che chi consuma più pornografia ha più probabilità di sentirsi attratto da entrambi i sessi.

Più porno, più bisessuualità potenziale

Oltre al 22% che si considera bisessuale l’indagine rivela che solo il 4% si dichiara omosessuale, l’1% è asessuale mentre quasi il 68% si qualifica come eterosessuale.

 

Un dato interessante è che il numero dei ‘bisessuali’ virtuali aumenta con il numero delle ore che vengono passate sul sito porno.

Un 13% di chi guarda porno una volta alla settimana dice essere bisessuale. Oltre il 19% è la percentuale di quelli che entrano sul sito più volte alla settimana. Il dato sale al 23% su chi consuma porno giornalmente e cresce fino ad oltre il 27% per coloro che entrano sul sito più volte al giorno.

 

‘Lo studio-secondo il vicepresidente del sito xHamster-conferma la relazione tra il consumo di porno e una sessualità più aperta, disponibile e più fluida. Una correlazione e non una casualità. Chi consuma molto porno sembra avere una visione della sessualità a 360 gradi in tutte le sue sfumature’.

Più porno più bisessualità potenziale. Come una droga

Partendo dalla considerazione che nessuna persona è al 100% omosessuale o eterosessuale, il consumo di porno può risvegliare certe tendenze o desideri che altrimenti starebbero quantomeno ‘dormienti’.

 

A proposito di questo Laura Montero, psicologa e sessuologa, conferma che ‘ La ‘pornografia non è innocua. Quando vediamo pornografia il nostro cervello sviluppa grandi quantità di dopamina che, come accade con la droga, fa sviluppare un livello di tolleranza. E questo significa che il nostro cervello alla fine ha sempre maggior bisogno di contenuti per sviluppare lo stesso livello di eccitazione. In questo modo quando un giovane quattordicenne comincia a vedere pornografia ha sempre bisogno di nuovi stimoli per avere la medesima eccitazione. Per questo con molta probabilità va a cercare contenuti più vari come quelli omosessuali o peggiori con varie perversioni.E questo può’ portare a cambiare anche l’oggetto del proprio desiderio’.

 

‘In conclusione può’ succedere che-secondo la psicologa- una persona  accorgendosi eccitata da qualcosa di diverso possa avere dubbi sul suo naturale orientamento sessuale. Ma questo non significa che abbia cambiato la sua tendenza’.

 

Nello studio infine sembra essere evidente la considerazione che, in una società completamente libera di esprimere i propri orientamenti sessuali, la maggioranza delle persone probabilmente sarebbe bisessuale.

 

 

 

 

 

 

 

Commenti
    Tags:
    pornositi pornobisessuale
    in evidenza
    Virginia, figlia di Paola Ferrari Soltanto per Amore di mamma...

    Il debutto su Instagram

    Virginia, figlia di Paola Ferrari
    Soltanto per Amore di mamma...

    i più visti
    in vetrina
    Ascolti tv, salvate il soldato Cuccarini: boicottata dai gay e dalla sinistra

    Ascolti tv, salvate il soldato Cuccarini: boicottata dai gay e dalla sinistra


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Combo Cargo, con il sistema Surround Rear Vision addio angolo cieco

    Opel Combo Cargo, con il sistema Surround Rear Vision addio angolo cieco


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.