A- A+
Cronache
Elezioni, scontro Salvini-Saviano Per lo scrittore il leghista beve piscio

 

Matteo Salvini starebbe brindando col piscio. Questa in sintesi la reazione di Roberto Saviano allo sfottò rivoltogli 16 ore fa da Matteo Salvini e che brindato per la vittoria elettorale ha alzato un calice di vino bianco: "Un brindisi da parte mia e vostra a Roberto Saviano, Fabio Fazio, Oliviero Toscani, Vauro, 99 Posse, Gad Lerner e Saverio Tommasi. Baci e abbracci".

 

 

Matteo Salvini lo scrive su facebook seguito da una carrellata di mi piace e appelli dei lettori a realizzare il nuovo governo.

 

 

Ma la risposta dello scrittore non si fa attendere, sempre su facebook, con una mortale battuta in napoletano: "Biv Matte', famm' capì si me pozz' fida' 'e te! (cit.)". La frase, poi trasposta nel serial tv Gomorra quando il boss Savastano impone al sottoposto Ciro di bere un bicchiere di urina come prova di fedeltà, non è solo fiction ma un fatto davvero accaduto (almeno a detta di Saviano).

 

 

Ecco il passaggio a pag. 70 del best seller Gomorra edito da Mondadori nel 2006: “Di Lauro poi lo tirò in disparte e gli offrì da bere. Pisciò in un bicchiere e glielo porse. Al boss erano giunte all'orecchio notizie circa alcuni comportamenti del suo prediletto che non poteva avallare in nessun modo. McKay aveva fatto alcune scelte economiche senza discuterne, alcune somme di danaro erano state sottratte senza renderne conto. Il boss si era accorto della volontà del suo delfino di rendersi autonomo ma lo volle perdonare, come un eccesso di esuberanza di chi è troppo bravo nel proprio mestiere. Si racconta che McKay bevve tutto, sino alla posa. Un lungo sorso di piscio risolse il primo sisma avvenuto all'interno delle dirigenze del cartello del clan Di Lauro. Una tregua labile, che nessun rene successivamente avrebbe potuto drenare.”

 

 

Uno dei più venduti scrittori italiani che dà del “bevitore di piscio” al leader che ha vinto le ultime elezioni non è cosa da poco. Rappresenta lo scontro tra mondi culturali incompatibili. E livello a cui siamo scesi. Qualcun altro avrebbe risposto allo sfottò di Salvini incassando e reagendo con ironia. Ma non Saviano.

 

 

Di tono non altrettanto greve le esternazioni di alcuni degli altri citati da Salvini nel suo post (Fazio, Toscani, Vauro, 99 Posse, Lerner e il blogger Saverio Tommasi). Tra questi i rapper 99 Posse che confrontati a Saviano appaiono quasi dialoganti, per quanto sia loro possibile. Belligeranti ma almeno dialettici. Alla fine di un retorico post di contestazione del leader leghista chiudono con una citazione del filosofo Michel Montaigne: “Una vittoria non è tale se non mette fine alla guerra”. Sempre meglio che bere piscio.

Tags:
scontro saviano salvinisavianosalvini

in vetrina
Elena Santarelli sexy in rosso. Cristina Marino, che fisico! Vip al mare: FOTO

Elena Santarelli sexy in rosso. Cristina Marino, che fisico! Vip al mare: FOTO

Advertisement
Advertisement
i più visti
in evidenza
Shorts aderenti, colori fluo e... Moda uomo: nuove tendenze

Costume

Shorts aderenti, colori fluo e...
Moda uomo: nuove tendenze

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW Serie 8 Coupé: un concentrato di lusso e tecnologia

Nuova BMW Serie 8 Coupé: un concentrato di lusso e tecnologia

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.