A- A+
Cronache

 

Mal di testa 2

Sembra un gioiello ma serve per curare il mal di testa. I ricercatori dell’Università di Liegi, in Belgio, hanno pubblicato i risultati dell’uso del neurostimolatore Sts sulla rivista Neurology. Utilizzando i microimpulsi elettrici che arrivano direttamente sul nervo trigemino e si combatte l’emicrania senza l’uso di farmaci. L’uso del dispositivo, che si basa sul principio della deep brain stimulation già usato contro il Parkinson, ha permesso di diminuire i giorni di mal di testa del 26% e la necessità di ricorrere a farmaci per il trattamento acuto del 37%.

I risultati ottenuti sono sorprendenti. 67 persone, uomini e donne tra i 18 e 65 anni, sono stati divisi in due gruppi. Un gruppo di 34 persone ha ricevuto il trattamento con microimpulsi elettrici, il secondo gruppo di 33 persone invece ha ricevuto un placebo. I 34 pazienti trattati con il neurostimolatore Sts hanno ridotto del 26% il numero di giorni con mal di testa, del 19% gli attacchi di emicrania, il cui totale dei giorni è sceso del 32%. La gravità del dolore è scesa dell’8%, mentre la necessita di un trattamento con farmaci nelle fasi acute è scesa del 37%.

Il neurostimolatore agisce sul nervo trigemino, il fascio nervoso che regola la sensibilità delle regioni sia superficiali che profonde del volto e l’innervazione dei muscoli della mandibola che permettono la masticazione. Il dispositivo invia i microimpulsi elettrici al fascio nervoso su due frequenze.

Una frequenza alta per stimolare le fibre della sensibilità tattile e bloccare il passaggio degli impulsi dolorosi. L’altra frequenza è bassa e agisce sulle fibre endorfiniche, in modo che sia rilasciata l’endorfina, cioè il neurormone del benessere che blocca il dolore e riduce il numero di attacchi. Si tratta di una terapia personalizzata. Il trattamento deve essere approvato da un medico, in modo da tarare le microcorrenti sulla giusta frequenza cerebrale del paziente.

Tags:
emicraniacurabraccialettodolore
Loading...
in vetrina
ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip

ALESSIA MARCUZZI SENZA REGGISENO E CHE LATO B! Le foto delle vip

i più visti
in evidenza
"Renzo Arbore? Una leggenda E quella volta che Ed Sheeran..."

Nick The Nightfly racconta 30 anni di radio ad Affari

"Renzo Arbore? Una leggenda
E quella volta che Ed Sheeran..."


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020

Alfa Romeo rinnova la Giulia e Stelvio MY 2020


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.