A- A+
Cronache
"Essere massone non è diverso da essere dell'Opus Dei"

 

Gianrico Carofiglio, Paolo Nespoli, Giovanni Maria Flick, Michele Mirabella, Alessandro Barbano sono alcuni degli ospiti delle attività culturali dell’assemblea annuale di Gran Loggia che riunisce a Rimini tutte le logge del Grande Oriente d’Italia. Partecipano anche i consiglieri regionali siciliani Antonio Catalfamo ed Eleonora Lo Curto che hanno una posizione fortemente critica nei confronti della legge regionale che impone ai massoni di dichiarare la loro appartenenza alla Massoneria in caso di lavoro nella pubblica amministrazione. Stefano Bisi, Gran Maestro del Goi, ha consegnato loro l'onoreficenza 'Galileo Galilei", massimo riconoscimento per 'non massoni'.

Commenti
    Tags:
    legge fava
    in evidenza
    Mila Suarez esce di seno in piscina Topless e docce bollenti. Le foto

    GRANDE FRATELLO 2019

    Mila Suarez esce di seno in piscina
    Topless e docce bollenti. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Valentina Fradegrada al Coachella: forme esplosive. Le foto spettacolari

    Valentina Fradegrada al Coachella: forme esplosive. Le foto spettacolari


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Sparco: soprattutto sicurezza

    Sparco: soprattutto sicurezza


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.