A- A+
Cronache
Giustizia, Ermini sdogana le toghe politiche: "Non creano allarme democratico"

Giustizia: Ermini, ruolo politico toghe non crea allarme democratico

"Non dovrebbe ne' stupire ne' scandalizzare" il fatto che "il ruolo svolto dalla magistratura presenti risvolti inevitabilmente politici": "non credo che il cosiddetto 'potere della giurisdizione' possa generare allarme democratico". Lo ha detto il vicepresidente del Csm David Ermini, nel corso del convegno a Palazzo dei Marescialli in ricordo di Vittorio Bachelet, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dei vicepresidenti di Camera e Senato Mara Carfagna e Anna Rossomando. "Si parla spesso, a proposito della spinta propulsiva della magistratura verso i diritti, di 'supplenza giudiziaria' - ha rilevato Ermini - e vi si ravvisano rischi e criticita'", come quella secondo cui "l'eccessiva politicizzazione della giustizia sfilaccerebbe in qualche modo la trama del tessuto democratico".

Secondo il numero due dell'organo di autogoverno delle toghe, "dice bene chi afferma che l'anima della democrazia poggia sul fragile equilibrio fra diritti e doveri: se a prevalere sulla responsabilita' e' il mero tornaconto, vengono meno coesione sociale e unita' politica. Che vi sia dunque urgenza di recuperare un etica della responsabilita' e un senso dell'equilibrio, in primis nella loro dimensione pubblica, e' fuori discussione. In un'ottica non di contrapposizione ma semmai di reciproco rafforzamento, e' bene che accanto al 'diritto di avere diritti' vi sia 'il dovere di avere doveri'". Un'urgenza, questa, che, ha osservato Ermini, "impegna in prima battuta anche la giurisdizione: forse mai come in questi tempi, l'ordine giudiziario e' investito di grande responsabilita' sociale, proprio per il crescente rilievo della giustizia nella vita collettiva, in buona parte specchio della crisi di legittimazione della politica, che ha chiamato i magistrati a far fronte a inedite aspettative ampliando gli spazi di discrezionalita'. Del resto - ha concluso - a fronte dell'inflazione e incertezza della legislazione e della moltiplicazione delle fonti, e' inevitabile che il riconoscere e tutelare i diritti e le liberta' implichi un'attivita' interpretativa dai confini piu' laschi".

Commenti
    Tags:
    giustiziaerminicsm
    in evidenza
    Grande Fratello 16, doppia bomba Due ingressi clamorosi in Casa

    News e gallery

    Grande Fratello 16, doppia bomba
    Due ingressi clamorosi in Casa

    i più visti
    in vetrina
    Royal baby ma non solo. Meghan Markle e Harry: il video per l'anniversario. ROYAL BABY NEWS

    Royal baby ma non solo. Meghan Markle e Harry: il video per l'anniversario. ROYAL BABY NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz Sprinter: con la giusta (at)trazione

    Mercedes-Benz Sprinter: con la giusta (at)trazione


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.