A- A+
Cronache
Immigrati e scafisti, le intercettazioni. "Picchiali, è per il loro bene"

Sette persone sono state fermate dagli uomini della Squadra Mobile di Palermo e Agrigento con l'accusa di essere gli organizzatori dei viaggi della speranza per migliaia di immigrati verso l'Italia. Sarebbero loro i responsabili del naufragio avvenuto lo scordso 3 ottobre a Lampedusa.

Nel video della Polizia di Stato le intercettazioni telefoniche che hanno portato all'identificazione di una banda di eritrei, etiopi e sudanesi che favoriva in contatto con una "cellula italiana" l'immigrazione illegale di centinaia di connazionali.

Nelle conversazioni particolari agghiaccianti. Si fa riferimento a "il somalo" che "li torturava e violentava le donne". Poi un "consiglio" inquietante: "A Mezrea le persone vanno picchiate e consigliate. Ti assicuro che non gli fa male perché tu lo fai per il loro bene". Colpa degli scafisti la tragedia del 3 ottobre? Macchè, ecco come si giustificano: "La colpa è loro perché sono voluti partire in tanti".

Tags:
immigratiscafisti
Loading...
in vetrina
Rai, il presidente Foa: "Cally a Sanremo è scelta eticamente inaccettabile"

Rai, il presidente Foa: "Cally a Sanremo è scelta eticamente inaccettabile"

i più visti
in evidenza
Harry e Meghan, parla il principe "La nostra una scelta obbligata"

"Avevamo tante speranze, ma..."

Harry e Meghan, parla il principe
"La nostra una scelta obbligata"


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ecologica e spaziosa, come graffia la nuova Ford Puma

Ecologica e spaziosa, come graffia la nuova Ford Puma


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.