A- A+
Cronache
Khashoggi, chiesto l'arresto di due sauditi vicini a Bin Salman
Jamal Khashoggi

Khashoggi: Turchia, due mandati d'arresto per funzionari sauditi 

La procura generale di Istanbul ha emesso ordini di arresto nei confronti di due funzionari sauditi accusati di aver ucciso Jamal Khashoggi, il giornalista assassinato lo scorso 2 ottobre. La notizia e' riportata dall'agenzia Reuters, che cita fonti della procura turca, secondo cui i destinatari dei provvedimenti sono Saud el Kahtani e Ahmed Asiri. Entrambi hanno fatto parte dello 'squadrone della morte' giunto da Riad poche ore prima dell'appuntamento di Khashoggi nel consolato saudita, in cui se ne sarebbero poi perse le tracce.    

Il mandato d'arresto emesso nei confronti di due ufficiali rafforza il sospetto che a giocare un ruolo decisivo nel barbaro assassinio di Khashoggi sia stato il principe saudita Mohammed Bin Salman. Quest'ultimo aveva chiesto di incontrare il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in occasione del G20 di Buenos Aires degli scorsi giorni, ricevendo pero' un diniego.I sauditi infatti, solo due settimane dopo la sparizione di Khashoggi ne hanno ammesso l'assassinio. Tuttavia gli inquirenti turchi continuano ad indagare, intenzionati a scoprire l'identita' dei contatti locali dei sauditi e l'ubicazione del corpo o di tracce biologiche del giornalista. Gli investigatori, in base a quanto emerso finora, ritengono che grazie alla presenza di un anatomopatologo il corpo sia stato fatto a pezzi e poi disciolto nell'acido, sostanza di cui sono state rinvenute tracce all'interno della residenza del console saudita, adiacente al consolato teatro dell'omicidio. 

Commenti
    Tags:
    khashoggibin salman
    in evidenza
    Natale, tempo di acquisti online Il decalogo anti truffe della Polizia

    Cronache

    Natale, tempo di acquisti online
    Il decalogo anti truffe della Polizia

    i più visti
    in vetrina
    Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

    Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    In Suzuki la sicurezza non è un optional

    In Suzuki la sicurezza non è un optional

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.