A- A+
Cronache
Latte, in Sardegna monta la protesta dei pastori. Blocchi e strade 'bianche'
Advertisement

In Sardegna monta la protesta dei pastori che da qualche giorno svuotano in strada cisterne e contenitori di latte ovino, pagato dai trasformatori solo 0,60 centesimi al litro, al di sotto dei costi di produzione. Anche oggi in diverse parti dell'isola gli allevatori, esasperati dal braccio di ferro con gli industriali, hanno fatto scorrere litri del prezioso liquido rendendo bianche le strade. Le immagini dei blitz, che provocano anche disagi agli automobilisti, circolano sui social. Presidi si segnalano nel Nuorese sulla SS 131 Dcn, all'altezza del bivio per Lula, in Ogliastra sulla statale 125 vicino a Cardedu e anche sulla statale 129. Un gruppo di pastori ha manifestato nel Medio Campidano davanti a un caseificio. Un blocco si segnala anche sulla SS 131 vicino a Thiesi, nel Sassarese, dove i pastori hanno buttato litri di latte sull'asfalto. Un nuovo incontro del tavolo del latte, convocato dalla Regione Sardegna, e' previsto per mercoledi' prossimo. I rappresentanti degli allevatori hanno chiesto un prezzo di almeno 0,77 centesimi a litro. Gli industriali si sono incontrati di nuovo ieri pomeriggio e Confindustria Sardegna ha fatto sapere che e' stato condiviso "l'impegno forte a ricercare insieme al comparto della cooperazione soluzioni comuni e praticabili che consentano di risolvere positivamente la vertenza del prezzo per la remunerazione sostenibile del latte". Nel contempo, pero', gli le imprese del comparto chiedono di recuperare "quelle condizioni di generale serenita' indispensabili anche per impostare strategie adeguate di medio e lungo periodo che assicurino stabilita' e prospettive a tutti gli attori della filiera". Coldiretti, Cia e Confagricoltura sono in stato di mobilitazione. "Se durante l'incontro della settimana prossima non dovessero esserci risposte adeguate", preannuncia il presidente di Confagricoltura Sardegna, Luca Sanna, "si decidera' cosa fare. In questa vertenza e' bene ricordare che tutte le sigle sindacali operano in maniera unita nel sostenere le rivendicazioni della base. Ribadendo il fatto che accogliamo positivamente l'apertura degli industriali, attendiamo ora l'incontro dei prossimi giorni".  

Commenti
    Tags:
    lattesardegnasardegna protesta pastori
    in evidenza
    "Guede stuprò e uccise Meredith" Amanda Knox un fiume in piena

    "INCHIESTA CONTAMINATA"

    "Guede stuprò e uccise Meredith"
    Amanda Knox un fiume in piena

    i più visti
    in vetrina
    Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...

    Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova BMW Serie 3 Touring, ora anche ibrida plug-in

    Nuova BMW Serie 3 Touring, ora anche ibrida plug-in


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.