A- A+
Cronache
Letizia Battaglia e i politici

 

In una recente intervista, Letizia Battaglia, ex fotoreporter dell’Ora di Palermo ha dichiarato:

“I mafiosi sono dentro le istituzioni, ecco perché non ammazzano più i politici”, probabilmente riferendosi alla cosiddetta Trattativa Stato - Mafia.

Una dichiarazione tranchant, che non ammette repliche e che rivela una pericolosa mistura di superficialità e voglia di “sparare sul mucchio”, speriamo non per avere ancora una volta, a 83 anni, la propria fotografia sui giornali, ma a che prezzo per l’autorevolezza della Repubblica, già messa in discussione quotidianamente.

Eppure il passato di Letizia Battaglia, la “fotografa della mafia” meriterebbe un trattamento diverso, in primis da parte di lei stessa che è apparsa nel 2008 in un film di Wim Wenders, Palermo Shooting.

Ma torniamo a questa idea che i “politici”, sarebbe bello fare i nomi precisi, si sono “comprati” l’immunità dal piombo mafioso semplicemente “trattando” con Cosa Nostra. Ma la Trattativa, se c’è stata, riguarda il periodo successivo alle stragi del 1992 e del ’93 e non si vede come sia possibile che un politico giovane che siede ora in Parlamento che in quei tempi non era neppure nato possa aderire fastosamente a questo “patto scellerato”.

A parte che la “trattativa” riguardava la protezione di uomini e donne comuni e magari di opere d’arte e non certo di politici.

Il processo di delegittimazione costante delle Istituzioni non può che portare frutti avvelenati.

E questo atteggiamento della Battaglia, che viene proprio da una icona dell’antimafia, non fa che aumentare la conflittualità, mettendo in secondo piano chi veramente combatté questa battaglia, come Falcone e Borsellino, che pagarono personalmente un prezzo altissimo per il proprio impegno e favore dello Stato.

E poi, che i mafiosi siano dentro le Istituzioni, è un’accusa gravissima in assenza di riscontri   che va ulteriormente a colpire l’immagine e l’autorevolezza dello Stato.

 

Commenti
    Tags:
    letizia battagliafalconeborsellinopolitica
    Loading...
    in evidenza
    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

    TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
    Senza reggiseno. E lato B..

    i più visti
    in vetrina
    Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

    Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV

    Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.