A- A+
Cronache
Mafia: confiscato impero Graviano, gli affari dei re di Brancaccio
Advertisement

Mafia: confiscato impero Graviano, gli affari dei re di Brancaccio

E' il tesoro dei feroci boss di Brancaccio quello che gli investigatori ritengono sia stato ormai definitivamente acquisito dallo Stato. Dalla rivendita dei carburanti alla ristorazione fino alle scommesse. Stragi e affari andavano di pari passo, con la collaborazione di insospettabili, colletti bianchi e prestanome. Un impero economico e finanziario da 10 milioni di euro: aziende, quote societarie e immobili, finiti nel mirino dei finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Palermo che hanno eseguito il provvedimento di confisca emesso dalla Sezione Misure di prevenzione. Un ulteriore scacco per Benedetto Graviano, 60 anni, figlio di Michele e primo di quattro fratelli, Filippo, 57 anni, Giuseppe, 55 anni, e Nunzia, 50 anni, ritenuti i mandanti dell'omicidio di padre Pino Puglisi e, in particolare Filippo e Giuseppe, i responsabili delle stragi di Capaci e via D'Amelio.

Questi ultimi due sono stati condannati alla pena dell'ergastolo, mentre Benedetto e Nunzia hanno scontato pene in carcere per associazione mafiosa. Le indagini delle Fiamme Gialle, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, hanno accertato una volta di piu' l'infiltrazione della criminalita' organizzata in settori strategici del tessuto economico cittadino, come la gestione delle scommesse, la ristorazione, la rivendita di tabacchi e la vendita al dettaglio di carburante. E' proprio in quest'ultimo settore che i fratelli Graviano avevano investito ingenti capitali, acquisendo, sin dai primi anni '90, aree di servizio di rilevanti dimensioni in posizioni strategiche nei pressi dell'ingresso autostradale di Palermo. Il provvedimento di confisca ha interessato tre distributori di carburante, due ditte (una rivendita di tabacchi e un parcheggio) e dieci immobili, tra villini, appartamenti e terreni.

Tags:
mafiagraviano

in evidenza
Il fatto della settimana Il rogo di Milano visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Il rogo di Milano visto dall'artista

i più visti
in vetrina
Victoria's Secrets a Roma con l'intimo. Ma una top: "Ti fanno morire di fame"

Victoria's Secrets a Roma con l'intimo. Ma una top: "Ti fanno morire di fame"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
F1 Texas, Magico Raikkonen! Per Hamilton festa rimandata

F1 Texas, Magico Raikkonen! Per Hamilton festa rimandata

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.