Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Maltempo, tromba d'aria a Ostia: 10 feriti

Maltempo, tromba d'aria a Ostia: 10 feriti

Dopo il caldo estremo arrivano i primi gravi fenomeni di maltempo estivo, che in qualche caso si sono succeduti quasi in staffetta, agli incendi che tormentavano le stesse aree fino a poche ore pima. L'area più colpita è quella del Reggino, con frane, allagamenti e anche una vittima, un anziano che era uscito in mare con la barca, che si è rovesciata a causa della violenza delle onde. Problemi e danni anche a Lipari e a Ostia.

Frane e allagamenti nel Reggino. Una frana e diversi allagamenti, soprattutto nella zona tirrenica, sono le conseguenze del violento nubifragio che si è abbattuto stamani sulla provincia di Reggio Calabria. A Scilla per qualche ora è stato chiuso il tratto su.lla SS 18 "Tirrena Inferiore" tra Scilla e Bagnara Calabra a causa di una frana, successivamente l'Anas ha riaperto a senso unico alternato il primo tratto a Bagnara, mentre resta chiuso a Villa San Giovanni il tratto dal km 514,000 al km 517,000.  L'Unità di crisi istituita dal prefetto Michele Di Bari lo scorso 9 luglio per fronteggiare l'emergenza incendi, oggi ha coordinato anche le attività di soccorso alla popolazione nei comuni di Scilla e Bagnara Calabra, e, in misura minore, a Campo Calabro Fiumara, Motta San Giovanni, San Roberto, Reggio Calabria e Villa San Giovanni. Numerosi gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco. In particolare, i pompieri hanno soccorso persone a Oliveto di Scilla oltreché sul Lungomare, nel Largo Santa Maria delle Grazie e nel lido Costa Viola dello stesso Comune. A Scilla sono stati impiegati i militari dell'Esercito il cui intevento era stato richiesto per lo stesso motivo  A Caulonia Superiore, nella Locride, un fulmine ha colpito il lucernario della chiesa madre lesionandone la sezione verticale. Il fulmine ha innescato anche l'incendio del sottotetto della chiesa, che è stato domato dalla squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Siderno, che poi ha messo in sicurezza tutte le parti danneggiate.

Reggio Calabria, barca si rovescia, anziano muore. Un anziano di cui non è stata ancora accertata l'identità è morto stamani a Reggio Calabria dopo che la barca di piccole dimensioni con cui era uscito in mare, si è rovesciata. Il cadavere è stato trovato sulla battigia, in località Pellaro. Stamani a Reggio Calabria il mare era molto mosso per l'ondata di maltempo che ha interessato la zona tanto che ieri la Protezione civile regionale aveva diffuso un avviso di allerta meteo segnalando rischio di mareggiate.

Pioggia e vento fortissimo sulle Eolie. Una decina di minuti di pioggia torrenziale. Quanto basta per mettere in ginocchio Lipari. Un fiume in piena è partito dal torrente Ponte (i cittadini lamentano che non viene bonificato) ed è finito in via Roma, a due passi dalla piazza-salotto di Marina Corta, ed anche nelle case con danni ingenti. A Vulcano, invece,  c'è stata una tromba d'aria con danni in alcune zone dove manca anche la luce. A Lipari i detriti di pomice sono scesi a valle in zona Calandra. A Marina Lunga le folate di vento hanno fatto cercare riparo alle tante imbarcazioni da diporto che affollavano i pontili galleggianti.

Il corso Vittorio Emanuele è rimasto allagato. In via Tenente Mariano Amendola, a due passi dal porto delle navi, il manto stradale in alcuni tratti è stato scoperchiato.


In Vetrina

La moglie di Bonucci in topless. Malena, Paola Perego... LE FOTO

In evidenza

Buffon-D'Amico, vacanze hot Lei lo bacia proprio lì. GALLERY
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Renault Twingo “La Parisienne”: personalità chic

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.