A- A+
Cronache
Migranti, sbarco concluso a Genova: "Alcuni nostri compagni sono morti"

Migranti: medico Genova, raccontano di morti in viaggio

 "Ci siamo concentrati sulla parte medica, ma qualcuno ha raccontato che sono stati due giorni in mare e di aver perso dei compagni di viaggio". Lo ha detto il dottor Paolo Cremonesi, direttore pronto soccorso Galliera che ha coordinato la fase a terra sanitaria per i migranti recuperati dalla Cigala Fulgosi. Sono presenti anche gli psicologi del Galliera per seguire i migranti:"Possiamo immaginare la sofferenza" ha detto il medico.

Salvini: nessun migrante a carico degli italiani

Salvini su Twitter: "Dopo alcuni giorni di lavoro posso confermare che nessuno degli immigrati a bordo della nave della Marina diretta a Genova sarà a carico degli italiani. Una parte sarà accolta in altri 5 Paesi europei, gli altri saranno ospitati dal Vaticano, che ringraziamo per la sensibilità".

Migranti: 23 minori su Cigala Fulgosi, se soli restano a Genova

"Ci sono 23 minori, di questi ce ne sono di non accompagnati: e' una delle indagini che deve essere fatta dalla polizia". Lo ha riferito Sergio Bambino, consigliere delegato della Protezione civile del Comune di Genova, rispondendo ai cronisti sulla presenza di migranti minorenni a bordo della nave Cigala Fulgosi, attaccata questa mattina nel porto del capoluogo ligure. "Da indicazioni del Viminale, pare che i minori non accompagnati restino a Genova", ha detto Bambino, e ha spiegato: "Al momento ci sara' un primo controllo sanitario da parte dei medici per le malattie infettive, dopodiche' saliranno a bordo polizia di stato per alcune indagini e, nel giro di 2-3 ore, a gruppi di 20 verranno fatti scendere: prima donne incinte, poi bambini, poi i feriti, poi tutti gli altri. Verranno fatte le visite mediche, chi ne ha necessita' verra' portato in ospedale, poi rimarranno nelle tende fin quando non saranno rese note le destinazioni. In serata dovrebbe concludersi tutto". Intorno alla nave "ci sono le tende per le visite mediche, per l'identificazione e quelle dove far stare le persone in attesa dei pullman. Siamo tra polizia di stato, personale sanitario, protezione civile e pubbliche assistenze, siamo 140 persone".

Migranti: polizia su Cigala Fulgosi per individuare scafisti

Arrivata poco dopo le 10 a calata Bettolo, nel porto di Genova, la Squadra mobile della polizia di Stato per avviare le indagini a bordo della Cigala Fulgosi. Le investigazioni sono volte, secondo protocollo, a valutare se vi siano scafisti e minori non accompagnati. 

Migranti: su Cigala Fulgosi casi scabbia e bimba ustionata

"Non ci sono particolari emergenze sanitarie a bordo. Risultano almeno 6 o 7 casi di scabbia. Poi c'e' una bimba con una ustione di primo grado per elevata esposizione al sole". Lo ha riferito il consigliere delegato alla Protezione civile del Comune di Genova, Sergio Gambino, aggiornando la stampa a Calata Bettolo sulla situazione a bordo della Cigala Fulgosi. "Sul pattugliatore si svolge un primo triage, mentre i controlli piu' approfonditi si svolgono nei tendoni a terra" ha detto Gambino. A bordo di sono 17 donne, 6 incinte, di cui una al settimo mese. Ventitre' i minori.  

Commenti
    Tags:
    migrantimigranti nave genovcigala fulgosi
    in evidenza
    Ashley Graham nuda al 100% 'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

    Le foto delle Vip

    Ashley Graham nuda al 100%
    'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

    in vetrina
    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"

    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi

    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.