A- A+
Cronache
Migranti, Salvini querela Saviano: indagato dalla Procura per diffamazione

Roberto Saviano è ufficialmente indagato dalla Procura di Roma per diffamazione, a seguito della querela presentata da Matteo Salvini il 19 luglio scorso dopo che lo scrittore lo aveva definito, fra gli altri epiteti, "ministro della malavita".

L'iscrizione nel registro degli indagati viene definita dalla Procura come "atto dovuto", e in queste ore si sono susseguite le dichiarazioni degli interessati: "Affronterò la querela del Ministro della Mala Vita a testa alta" ha commentato Saviano. "Dobbiamo mettere i nostri corpi a difesa della Costituzione e della libertà di pensiero. Non indietreggio di un passo nella critica al suo operato. Io non ho paura, non ne ho mai avuta".

Salvini dal canto suo, interpellato dai giornalisti alla Camera, ha risposto che non ritirerà la querela nei confronti di Saviano.  "Ma ci mancherebbe altro. È indagato? Mi sembra il minimo. Io adoro la critica, ma un conto è la critica, un altro darmi del mafioso. Se qualcuno mi dà dell'assassino ne paga le conseguenze, quella non è critica politica, quello è insulto. Spero che ci sia un giudice che rapidamente riconosca che qualcuno ha sbagliato. Poi a me non interessano i soldi di Saviano, se me ne venisse in tasca una lira, la devolvo in beneficenza. Però è giusto che qualcuno si prenda le responsabilità di quello che dice".

Solidarietà a Saviano è arrivata da alcuni esponenti della Sinistra, in primis dal Governatore del Lazio Nicola Zingaretti in un tweet: "Grazie a @robertosavianoprotagonista di un risveglio civile dell'Italia a difesa della legalità".

Tags:
migrantisaviano indagatomatteo salviniroberto savianosalvini querela savianoprocura di romadiffamazioneministro della malavita

in evidenza
Gf Vip 3 cast, colpo di scena Annunciati 2 nuovi concorrenti

Spettacoli

Gf Vip 3 cast, colpo di scena
Annunciati 2 nuovi concorrenti

i più visti
in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.