Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Molestie sessuali, l'ex manager Miramax di Rose McGowan si è suicidata

La produttrice americana Jill Messick, dietro a produzioni di successo come Mean Girls e Frida, si è uccisa

Molestie sessuali, l'ex manager Miramax di Rose McGowan si è suicidata

MOLESTIE SESSUALI, SI SUICIDA EX PRODUTTRICE MIRAMAX ED EX MANAGER ROSE MCGOWAN

La produttrice americana Jill Messick, dietro a produzioni di successo come Mean Girls e Frida, si è uccisa. Da anni lottava con la depressione e le era stata diagnosticato un disturbo bipolare, aveva 50 anni. Aveva lavorato per la Miramax tra il 1997 e il 2003 ed era stata la manager di Rose McGowan all'epoca in cui era stata violentata da Harvey Weinstein.

L'attrice in un'intervista al New York Times a ottobre e nella docuserie Citizen Rose, attualmente in onda in America, ha accusato la produttrice di non averla sostenuta nella sua battaglia contro Weinstein. La famiglia ha diffuso una dura lettera in cui accusa il produttore, ma anche i media e McGowan: "Vedere il suo nome nei titoli dei giornali giorno dopo giorno, come tentativo di qualcuno di sollevare attenzione alla sua causa personale, insieme al disperato tentativo di Harvey di vendicarsi, è stato per lei devastante".


In Vetrina

Isola dei Famosi 2018, Francesco Monte ritorno clamoroso all'Isola dei Famosi? Canna-gate e Eva Henger... ISOLA CHOC

In evidenza

Filippo Nardi nudo in tv E Bianca Atzei... LE FOTO
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Rally di Svezia, Breen e Martin secondi assoluti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it