A- A+
Cronache
Msc Lirica sarà Villaggio atleti galleggiante alle Universiadi 2019 di Napoli

La Msc Lirica farà parte del villaggio atleti per le Universiadi che si svolgeranno a Napoli nell’estate del 2019. La Lirica sarà affiancata da un'altra nave che sarà scelta con un bando di gara inviato all'Anac per le verifiche prima di essere lanciato dal commissario per le Universiadi, Gianluca Basile.

Duecentosettanticinque metri di lunghezza per una una stazza di circa 65.000 tonnellate, con 976 cabine per una capacità di oltre 2.679 passeggeri e 721 membri di equipaggio. Questi alcuni numeri della nave di proprietà dell’armatore ginevrino di origini sorrentine, Gianluigi Aponte. L'ufficializzazione dell'iniziativa nave è arrivata con la firma del contratto: la grande nave sarà attraccata alla Stazione Marittima nel luglio prossimo per ospitare gli atleti. Msc Lirica ha a bordo quattro ristoranti, sei bar, due piscine, due vasche idromassaggio, una discoteca, aree dedicate ai bambini e ai teenager. Chi ha voglia di praticare sport a bordo della nave può scegliere tra il tennis, il basket e la pallavolo; ma anche un percorso jogging, la palestra, il solarium. La nave è anche dotata di un vero e proprio centro benessere, con talassoterapia, bagno turco, sauna, sale massaggi, salone di bellezza e parrucchiere. Completamente rinnovata e rimodernata nel 2015 grazie a un intervento da 200 milioni di euro, Msc Lirica offre nei suoi ristoranti specialità culinarie mediterranee e internazionali. “Siamo orgogliosi di entrare a far parte del team delle Universiadi”, ha affermato il country manager di Msc, Leonardo Massa. “Siamo convinti che a bordo di questa nave gli atleti potranno ricevere la migliore ospitalità e ricettività possibile e mantenere quella concentrazione necessaria per gareggiare, grazie alla dotazione di servizi confortevoli che offre la nave”.

In questo periodo estivo la Msc Lirica è impegnata in crociere nel Mediterraneo orientale che partono ogni settimana da Venezia e Bari alla volta di Grecia e Croazia. A novembre 2018 la nave si sposterà negli Emirati Arabi, offrendo itinerari più lunghi (di 11 e 14 notti), con due overnight a Dubai e, per la prima volta, tappe che arrivano a toccare anche l'India. Successivamente, ad aprile 2019 la nave tornerà in Adriatico per nuovi itinerari inediti sempre verso il Mediterraneo orientale. Resterà lì per tutta la stagione estiva del 2019 ad eccezione del periodo delle Universiadi durante il quale sarà ormeggiata a Napoli.

Tags:
naveportocampanianuoto club milano

in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

i più visti
in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.