A- A+
Cronache
Musulmani nel mirino negli Stati Uniti

Musulmani nel mirino in Gran Bretagna e anche negli Stati Uniti. Dopo gli attentati di Parigi si sono moltiplicati gli episodi di intolleranza per strada e sui mezzi pubblici. Ma non solo: si segnalano atti di vandalismo contro moschee e centri islamici, telefonate e messaggi pieni d’odio.  Ibrahim Hooper, portavoce del Council on American-Islamic Relations di Washington, ha spiegato che "un accumulo di retorica anti-Islam nelle nostre vite è venuta a galla in questi giorni e che ha scatenato i nuovi atti di violenza e vandalismo".  Episodi del genere si sono registrati in Florida, Texas, Kentucky, Virginia, Tennessee e Ohio. In Nebraska sul centro islamico di Omaha è stato dipinta con la bomboletta una sagoma della Tour Eiffel, mentre a Austin i leader della moschea del sobborgo di Pflugerville hanno trovato alla porta feci e pagine del Corano strappate.

Intanto una giovane musulmana ha pubblicato su Facebook una lettera indirizzata a Donald Trump e il post e' diventato virale. In risposta all'ipotesi di schedatura per i musulmani negli Usa, avanzata dal candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti, la giovane Marwa Balkar, che vive in California, spiega di aver gia' scelto il suo badge identificativo: il simbolo della pace. Poiche' "non sono facilmente identificabile come musulmana semplicemente in base al mio aspetto - scrive nel post - il badge mi consentira' di mostrare orgogliosamente chi sono. Ho scelto il simbolo della pace perche' rappresenta il mio Islam, quello che mi ha insegnato ad appormi all'ingiustizia e ad anerale all'unita'". Il fatto di essere musulmana, ha concluso la giovane, "non mi rende meno americana di lei...ne' meno umana di lei". La lettera, pubblicata il 20 novembre, ha ricevuto almeno 400.000 "like" ed e' stata condivisa almeno 138.000 volte.

Tags:
musulmanistati unitivandalismo
Loading...
in vetrina
Diletta Leotta ad Affari: "La lezione di pole dance? Divertente, ma sono abbastanza negata.."

Diletta Leotta ad Affari: "La lezione di pole dance? Divertente, ma sono abbastanza negata.."

i più visti
in evidenza
CECILIA, UN SELFIE BOLLENTE RODRIGUEZ SENZA REGGISENO

TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

CECILIA, UN SELFIE BOLLENTE
RODRIGUEZ SENZA REGGISENO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Vodafone presenta quattro soluzioni di guida assistita su rete 5G

Vodafone presenta quattro soluzioni di guida assistita su rete 5G


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.