A- A+
Cronache
Napoli, 33enne uccide la moglie con un colpo di pistola. Si stavano separando

Dramma della separazione e Napoli. A Sant'Antimo, nel Napoletano, un uomo di 33 anni, con precedenti penali, ha ucciso con un colpo di pistola all'addome la moglie 28enne, che voleva mettere fine al loro matrimonio.La coppia, infatti, era in fase di separazione. Fatale sarebbe stata l'ultima lite avvenuta mentre i due si trovavano all'interno della propria auto. La donna è morta all'istante. Secondo le prima ricostruzioni dei carabinieri, l'assassino, subito dopo il delitto ha chiamato il 118, ma non c'era più nulla da fare. D'Aponte è stato arrestato con l'accusa di omicidio aggravato e detenzione illegale di armi.

Tags:
napoli uccide moglieuccide moglie napoli

in vetrina
Grande Fratello 2018, Aida Nizar e Paola Di Benedetto nella Casa. GF 2018 NEWS

Grande Fratello 2018, Aida Nizar e Paola Di Benedetto nella Casa. GF 2018 NEWS

i più visti
in evidenza
Mancini vs Capriotti-Morali Ex naufraghe, caos dalla D'Urso

Spettacoli

Mancini vs Capriotti-Morali
Ex naufraghe, caos dalla D'Urso

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Paolo Gagliardo: Qooder la giusta alternativa alla mobilità cittadina

Paolo Gagliardo: Qooder la giusta alternativa alla mobilità cittadina

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.