A- A+
Cronache
No Tav, lettera aperta a Chiamparino: dirottare i fondi della Torino-Lione a..

La Torino-Lione è un progetto che assorbe una enorme quantità di fondi pubblici, il “ritorno” di questo investimento non è certo, solo i promotori affermano di  disporre della certezza del positivo risultato a lungo termine. Ma a lungo termine, come saggiamente disse John Maynard Keynes, saremo tutti morti (molti probabilmente per le conseguenze dell’inquinamento dell’aria).

Occorre quindi che le decisioni politiche di spesa siano indirizzate al soddisfacimento dei diritti e dei bisogni già a partire dalla generazione vivente. Mentre le decisioni che non prevedono dei costi, ma solo indirizzi per il cambiamento delle abitudini, saranno anche a favore delle generazioni future.

Nella Mozione adottata dal Gruppo Consiliare di maggioranza il 31 luglio 2018 è contenuto un indirizzo politico intelligente: la richiesta al Governo che i fondi miliardari per la Torino-Lione, attualmente previsti per la Torino Lione sia per la parte internazionale che per la parte italiana, siano destinati alla mobilità collettiva e sostenibile nel territorio della Città Metropolitana di Torino e della Regione Piemonte, visti i gravi problemi per la salute dei cittadini e per l’ambiente che crea il sempre più imponente inquinamento dell’aria.

Da anni i promotori della Torino-Lione affermano che abbandonare la Torino-Lione, tra le altre sciagure, toglierà fondi per lo sviluppo alla Città di Torino e al Piemonte.

Siamo invece convinti che il dirottamento dei fondi della Torino-Lione nazionali ed europei, molti dei quali già disponibili, darebbe immediatamente dei risultati tangibili: più mezzi pubblici, meno inquinamento, più salute, più investimenti nel territorio anche alle piccole e medie aziende.

Riteniamo che questa richiesta dovrebbe essere sostenuta da tutti i Gruppi Consiliari per dimostrare di avere veramente a cuore gli interessi delle cittadine e dei cittadini con riguardo al diritto ad una mobilità sostenibile, alla salute e al lavoro.

Tags:
no tavtorino lionelettera aperta a chiamparino

in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

i più visti
in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.