A- A+
Cronache
"Non affitto ai terroni": a Milano giovane viene respinto perché meridionale
Mario Praticò, assicuratore originario di Crotone, respinto dal proprietario di un appartamento perché meridionale

"Non affitto ai terroni". Questa frase lapidaria e iniqua che pare uscita direttamente da un'Italia che credevamo sepolta nel trapassato remoto è stata invece formulata nel 2018, e rivolta a un giovane ragazzo di Crotone, Mario Praticò, dal locatore di un appartamento a Milano.

Incontriamo Mario nel salotto di Barbara D'Urso, a Pomeriggio Cinque, e la prima cosa che constatiamo è l'eleganza del ragazzo, oltre alla sua educazione. Non ci troviamo quindi di fronte uno scalmanato né un personaggio poco raccomandabile, bensì a un giovane decisamente perbene come tantissimi ve ne sono al Sud (così come al Nord). 

Mario ci racconta la sua disavventura, con l'avvilimento e la tristezza di chi si sente ingiustamente respinto senza poterne capire il motivo, e senza - addirittura - avere la possibilità di dimostrare l'assurdità del pregiudizio di cui è stato vittima.

"Mi sono trasferito da Crotone a Milano dal 10 ottobre scorso per lavoro" ci confida. "Lavoro per Generali Assicurazioni e, ovviamente, per i primi giorni ho pensato di soggiornare da un mio amico in attesa di trovare una casa e traslocarvi."

Mario a quel punto decide di scartabellare tra le varie app dedicate alla ricerca di un appartamento e trova il post di un tale Luca **** che offre in affitto un monolocale in zona Bovisa. "Dopoidiché, contento, ho scritto al proprietario dell'appartamento chiedendo con educazione se era disponibile, e quello mi risponde bruscamente: No terroni".

Allibito, Mario pensa inizialmente di rispondere a tono, chiedendosi in primis come può il proprietario sapere della sua provenienza geografica se non vi è stato neanche uno scambio prima di allora, poi decide di soprassedere dimostrandosi mille volte più "signore" del suo interlocutore. "Evidentemente, prima di rispondermi su messenger, doveva aver dato un'occhiata al mio profilo facebook, dal quale è evidente che sono di Crotone. Mai avrei pensato che sarebbe stato un deterrente per trovare casa nel 2018" confessa Mario, avvilito. 

"Una mia amica mi ha suggerito di rendere pubblico il post del "signore" in questione" continua Mario, "dopodiché sono stato contattato dalla redazione di Pomeriggio Cinque e ho potuto esporre a Barbara D'Urso la questione, facendola diventare un caso nazionale".

Gli chiediamo cosa ne pensa di ciò che gli è accaduto e Mario ci risponde: "Le mie sensazioni al riguardo sono state di rabbia mista a tristezza, ma non tanto per l’offesa in sé, perché di offesa non si può parlare, visto che per me essere meridionale è un onore, non un motivo di vergogna, ma per il fatto di essere stato escluso per il solo motivo di essere calabrese. Non dare ad una persona la possibilità di farsi conoscere, ma respingerlo soltanto perché proviene da una zona geografica anziché da un’altra è di una mediocrità e pochezza d’animo infinita".

Il caso assurdo di Mario non è isolato, come ci raccontano altre persone che preferiscono restare anonime, e sfata la leggenda secondo la quale i "neri" in questo periodo storico in Italia avrebbero soppiantato per l'appunto i "terroni" nelle idiosincrasie degli italiani del Nord "fomentati da Matteo Salvini", come tuonano la Sinistra e i detrattori del Ministro dell'Interno. La disavventura allucinante del ragazzo di Crotone e quelle analoghe dimostrano invece quanto in realtà non è tanto il "razzismo" a dilagare o a perdurare nel tempo, bensì l'idiozia e l'ignoranza. E soprattutto che, per usare un cliché trito ma sempre valido, la madre dei cretini è sempre incinta, così negli anni Cinquanta così, ahinoi, nel tecnologicissimo Terzo Millennio. 

Commenti
    Tags:
    terronirazzismopomeriggio cinquebarbara d'ursomario praticònon affitto ai terronimatteo salvininericrotonecalabria

    in evidenza
    Oldani, lo chef sbarca su Rai 1 Ecco 'Alle Origini della Bontà'

    Spettacoli

    Oldani, lo chef sbarca su Rai 1
    Ecco 'Alle Origini della Bontà'

    i più visti
    in vetrina
    Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

    Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

    La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.