A- A+
Cronache
Pamela, legale dei Mastropietro: perchè la Caritas porta abiti a Oseghale?
Pamela Mastropietro, la ragazza uccisa a Macerata
Advertisement

"E' curioso che Oseghale ricevesse donazioni in carcere dalla Caritas": così Marco Valerio Verni, legale della famiglia di Pamela Mastropietro, la 18enne romana che, secondo l'accusa, è stata violentata, uccisa e fatta a pezzi dal nigeriano Innocent Oseghale, sotto processo davanti alla corte d'assise di Macerata.

Il riferimento dell'avvocato romano e' a un passaggio della testimonianza di Stefano Re, uno degli ex compagni di cella del nigeriano a Marino del Tronto ascoltato ieri, che ieri ha parlato di alcuni vestiti che l'imputato avrebbe ricevuto in carcere dalla Caritas. "Curioso: perché'?", si è chiesto Verni, lasciando il tribunale a conclusione della seconda udienza del processo, durata oltre 9 ore.

Commenti
    Tags:
    pamela mastropietrooseghaleoseghale omicidio pamela
    in evidenza
    Belen Rodriguez nuda nel letto Ferragni, che topless. LE FOTO

    Gossip e gallery vip

    Belen Rodriguez nuda nel letto
    Ferragni, che topless. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...

    Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Hyundai: con la campagna Next Awaits racconta la sua storia

    Hyundai: con la campagna Next Awaits racconta la sua storia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.