A- A+
Cronache
Il Papa: tanti non vogliono prendersi la responsabilità dei profughi

"Oggi penso a tanti profughi, a tanti rifugiati. Tanti non vogliono assumersi la responsabilità del loro destino". Lo ha detto papa Francesco, parlando a braccio, nel corso dell'omelia per la domenica delle palme che sta celebrando in piazza San Pietro di fronte a migliaia di fedeli. Il papa ha accostato le loro sofferenze e il loro abbandono a quelle del Cristo verso la croce.

Parole quelle del pontefice che si riferisocno alla tragedia dei migranti. Questa mattina la guardia costiera greca ha recuperato i corpi senza vita di due bambine, di uno e due anni, cadute in mare da un barcone di migranti vicino all'isola di Rodi, mentre ieri 30 migranti sono morti a largo della Libia.

A Gesù "viene negata ogni giustizia" e "prova sulla sua pelle anche l'indifferenza perché nessuno vuole assumersi la responsabilità del suo destino", ha spiegato il pontefice. Il Papa ha commentato i passaggi di Cristo tra sinedrio e Pilato e la "umiliazione estrema" che Gesù subisce nella Passione. "E penso a tanta gente - ha aggiunto a braccio dopo alcuni secondi di silenzio - a tanti emarginati, a tanti profughi a tanti rifugiati, che di coloro tanti non vogliono assumersi la responsabilità del loro destino".

Per il Papa il crocifisso è "la 'cattedra di Dio'", l'unica in grado di insegnare la via di un "amore umile" capace di "rinunciare" a "egoismo, potere, fama". Così lo ha definito nella omelia della messa delle Palme. "Può sembrarci tanto distante - ha rimarcato papa Francesco - il modo di agire di Dio, che si è annientato per noi, mentre a noi pare difficile persino dimenticarci un poco di noi".

"Egli - prosegue la riflessione del Pontefice - viene a salvarci; siamo chiamati a scegliere la sua via: la via del servizio, del dono, della dimenticanza di sé. Possiamo incamminarci su questa via soffermandoci in questi giorni a guardare il Crocifisso, la 'cattedra di Dio', per imparare l'amore umile, che salva e dà la vita, per rinunciare all'egoismo, alla ricerca del potere e della fama. Con la sua umiliazione, Gesù ci invita a camminare sulla sua strada". Ha quindi invitato a meditare su "questo mistero del suo annientamento per noi".

Tags:
papa migranti

in vetrina
Grande Fratello Vip 3, Signorini svela la nuova Belen Rodriguez. Gf Vip 3 news

Grande Fratello Vip 3, Signorini svela la nuova Belen Rodriguez. Gf Vip 3 news

i più visti
in evidenza
Del Santo-GF dopo la tragedia? Ecco la risposta di Mediaset

Grande Fratello Vip 3

Del Santo-GF dopo la tragedia?
Ecco la risposta di Mediaset

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.