A- A+
Cronache
Paura a Teramo, scoppia un metanodotto
 


 

Una condotta del gas si è incendiata nella frazione di Mutignano nel comune di Pineto (Teramo), 3 feriti. Le fiamme altissime sono visibili a chilometri. All’ origine uno smottamento, dovuto al maltempo, che avrebbe provocato la caduta di un traliccio della corrente sulla condotta. Le autostrade abruzzesi A24 e A25, gestite dalla concessionaria della Strada dei Parchi, sono chiuse dalle 4 di stamane per le bufere di neve. Il vento, molto, forte ha toccato e superato in alcuni momenti i 140 Km orari. La visibilita', ridotta a zero, ha spinto la direzione della Coa della Polizia stradale a chiedere la chiusura al traffico per problemi di sicurezza. Il tratto interessato dalla tempesta di vento e neve e' quello tra la Valle Peligna e la Marsica e quello di L'Aquila ovest e Colledara (Teramo).

Sono 100mila le utenze ancora senza energia elettrica in Toscana in seguito alla caduta di alberi sulle linee di alta e media tensione dell'Enel, in base ad un report trasmesso alla Sala operativa della protezione civile regionale. Ma i danni maggiori si contano a  Forte dei Marmi. Il sindaco Umberto Buratti spiega: "Sembra passata un'esplosione nucleare". Al Forte, meta delle vacanze estive versiliesi in provincia di Lucca, sono almeno "un migliaio" i pini e gli alberi caduti. La tempesta di vento che ha colpito tutta la Versilia ha causato "una catastrofe": almeno "il 50% degli alberi" ha subito danni. "Una cosa così non la ricordano neppure i più anziani" aggiunge il sindaco.


Lo stesso Massimo Moratti, che ha una casa nella cittadina toscana, è rimasto sconvolto: "Mi hanno mandato delle fotografie, è pazzesco: quello che è successo fa davvero impressione. Provo grande amarezza e dispiacere. Facciamo le nostre vacanze al Forte - racconta l'ex presidente dell'Inter - da tanti anni, e prima eravamo a Viareggio, quindi non molto lontano. Una cosa del genere non l'ho mai vista, e l'aspetto incredibile è che il vento pare avere mirato proprio Forte dei Marmi: da quello che so Viareggio non è stata colpita. Io - prosegue - all'interno della proprietà ho una pineta, che tra l'altro iniziammo a tirare su proprio noi una trentina di anni fa: era bellissima ed ora è crollata quasi tutta. Un dolore, ma c'è anche il desiderio di ricostruire e riportare tutto alla bellezza di prima, come immagino sia nello spirito di tutti coloro che sono a Forte dei Marmi".


Danni anche in tutte le regioni del centro. Nelle Marche, a Urbino, una donna è morta dopo essere stata schiacciata da un albero sradicato dal vento. Ma la 'Sciabolata artica', che si e' abbattuta violentemente sull'Italia con venti fortissimi anche oltre i 100 km/h, piogge intense, nubifragi e rischi alluvionali, ha provocato conseguenze anche al nord: duecento sciatori rimasti bloccati nelle loro cabine sulla funivia del Ciampinoi in val Gardena hanno vissuto momenti di terrore. L'impatto ha causato l'immediato arresto della funivia, una delle più note e affollate dell'intero comprensorio sciistico della Val Gardena. Alla fine tutti i passeggeri sono stati tratti in salvo dai soccorritori del soccorso alpino.


Difficoltà anche a Roma, dove ieri si è registrato un nubifragio. In Umbria, danni nel Perugino con decine di interventi dei vigili fuoco. Il maltempo sta assediando le Marche dalla scorsa notte: pioggia e vento forte, ma anche neve a quote relativamente basse. Sotto attento monitoraggio sono in particolare il fiume Misa, nell'area di Senigallia (Ancona) e il Foglia. In decine di comuni di Abruzzo e Molise molte scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse. La pioggia battente che da ieri pomeriggio cade su Napoli ha provocato, alle prime luci dell'alba, una frana determinata dal crollo di un muro di contenimento di un terrapieno.

Tags:
morattiforte dei marmiapocalisseciclonealberisindaco

in vetrina
The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

i più visti
in evidenza
"Dogman" candidato dell'Italia Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Spettacoli

"Dogman" candidato dell'Italia
Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.