A- A+
Cronache
Pedofilia, il Papa cambi il diritto canonico e apra ai preti sposati

Ogni giorno pare che un nuovo scandalo o problema sessuale si abbatta sulla Chiesa cattolica. La frequenza è preoccupante. La vicenda degli abusi sessuali in generale e ai minori in particolare è nota da anni, ma ultimamente si è particolarmente esacerbata dopo la presentazione del dossier Viganò, a cui è seguito lo scandalo sul Coro della Cappella Sistina e da ultimo, oggi, la notizia del suicidio di un prete cattolico in Francia, accusato (anche se senza una denuncia formale) di molestie sessuali da parte della madre ai danni della sua bambina.

A questo punto Papa Francesco dovrebbe seriamente e prontamente pensare di rivedere il codice canonico per quanto riguarda la norma relativa al celibato dei preti.

Infatti, in altre confessioni cristiane, come quella protestante o ortodossa, il celibato non è obbligatorio. Anzi, tra gli ortodossi, i preti devono necessariamente essere sposati.

Ed è proprio agli ortodossi occorre guardare se si vuole mettere argine ad un fenomeno che sta distruggendo la Chiesa cattolica.

La sessualità è una forza troppo potente per essere regolamentata, vietandola.

Papa Francesco finora ha parlato molto, scritto poco ma cambiato nulla, ed è questo che gli si rimprovera sempre più frequentemente.

Se non si mette mano al codice canonico, tutto rimane in un piano di nebulosità e vaghezza e questo non aiuta certo a risolvere il problema.

Commenti
    Tags:
    papa francesco
    in evidenza
    "Vita in Diretta, misura colma" L'Ad Salini sul piede di guerra

    MediaTech

    "Vita in Diretta, misura colma"
    L'Ad Salini sul piede di guerra

    i più visti
    in vetrina
    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice

    Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.