A- A+
Cronache
Pisa, si suicida padre di due bimbi. Era depresso per aver perso il lavoro

Ennesimo dramma della crisi a Pisa dove un quarantenne, padre di due bimbi, si è ucciso lanciandosi dal terzo piano della sua abitazione. L'uomo era un artigiano residente in un paese del litorale pisano, che mesi fa era rimasto senza lavoro ed era caduto in una profonda depressione.

"Da maggio era peggiorato", ha detto la moglie agli agenti, secondo quanto riporta Il Tirreno, "aveva smesso di prendere le medicine, si curava per una depressione".

Il corpo è stato ritrovato da una vicina che rientrava a casa poco dopo le nove di sera. Quando è arrivata l'ambulanza, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Non era la prima volta che l'uomo tentava di farla finita. Un anno fa, oppresso dal dispiacere per aver perduto il lavoro e da una brutta depressione, aveva già cercato di togliersi la vita ma era stato salvato. Questa volta invece la moglie non si era neppure accorta che non fosse più in camera.

Tags:
pisasuicidio pisaartigiano suicida

in vetrina
Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

i più visti
in evidenza
Fashion Week, nuove tendenze Paillettes, biker shorts e...

Costume

Fashion Week, nuove tendenze
Paillettes, biker shorts e...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Porsche: addio al Diesel

Porsche: addio al Diesel

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.