A- A+
Cronache
Regioni: "Negli ospedali semplici laureati". La soluzione per carenza medici

Arruolare nel Servizio sanitario nazionale i diecimila medici abilitati e specializzandi per fronteggiare la drammatica carenza di camici bianchi negli ospedali. E' la proposta che gli assessori regionali alla Sanità presenteranno martedì prossimo al ministro Roberto Speranza per cercare di rimediare a un'emergenza che, anche a causa di Quota 100, sta mettendo in ginocchio i nosocomi italiani.

Il documento in sedici punti, approvato dalla Conferenza delle Regioni, prevede sia un pacchetto triennale di misure, sia la revisione sistematica dei fabbisogni e della formazione. Tra i provvedimenti d'urgenza, l'immissione nel Ssn di tutti i diecimila medici bloccati nell'"imbuto formativo". Quindi anche laureati e abilitati - con contratti ad hoc - e specializzandi che non hanno ancora concluso l'iter formativo. Per le modifiche di legge, il traghetto più immediato sarà la prossima legge di Bilancio. Così come per cambiare le norme sul pensionamento: l'idea è di consentire a tutti i medici di restare in servizio fino a 70 anni.

Commenti
    Tags:
    regioniospedalimedici
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara al Grande Fratello Vip Ufficiale anche Pupo. E poi...

    CAST, CONCORRENTI E NEWS

    Wanda Nara al Grande Fratello Vip
    Ufficiale anche Pupo. E poi...

    i più visti
    in vetrina
    ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip

    ANNA FALCHI, LA SCOLLATURA FA DIMENTICARE LA PIOGGIA. Foto delle vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre

    Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.