Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Riina, foto al ristorante con quella di Baggio. Il figlio esulta su Facebook

In un ristorante di Tenerife la foto di Riina appesa di fianco a quella di Baggio. E il figlio del boss esulta su Facebook

Riina, foto al ristorante con quella di Baggio. Il figlio esulta su Facebook

Riina jr su Fb, "mio papa' famoso". E posta la foto al ristorante di fianco a quella di Baggio

"Alcuni miei grandi amici della Romania si sono trovati in questo ristorante e guarda guarda che fotografia c'era nella parete, assieme ad altri personaggi italiani famosi nel mondo... Grazie amici miei". Compiaciuto e felice Salvo Riina, figlio del padrino di Cosa nostra Toto', gongola - in italiano e in inglese - sul suo diario Facebook per la sorpresa dopo che avere visto una grande foto del padre appesa al muro del 'Restaurante Martini' di Tenerife, insieme a quella degli azzurri che esultano per la conquista della Coppa del Mondo e di Roberto Baggio. Quasi 200 tra like e cuoricini commentano soddisfatti: "Anch'io a casa ho la foto di tuo padre e di tutti i componenti della tua famiglia", "Grande u zu Totuccio", "Numero 1 al mondo".

Riina Jr. sponsorizza il suo libro

Riina jr sponsorizza il suo libro "Riina family life" e posta foto: "Ecco le mie copie bulgare in casa", e parla di fans: "Consegnate e spedite ai miei fans, grazie". Le vendite procedono su ebay oltre che su Fb: anche vendite all'asta di copie autografate "per il regalo al detenuto cui avevo dedicato l'asta", "per aiutare un detenuto a potersi acquistare qualcosa, tipo abbigliamento sportivo per alleviare la sua sofferenza in un luogo che davvero solo chi c'e' stato puo' capire"... In un caso e' andata particolarmente bene, riuscendo a vendere un volume a 198 euro; in un altro un po' meno, 151 euro. Cosi' con 144 sono state acquistate con lo stesso meccanismo dell'asta un paio di scarpe da tennis da donare al recluso. Atteggiamenti che rafforzano la convinzione della Procura di Palermo sull'attualita' della pericolosita' sociale di Salvo Riina, ritenuto ancora capace di esercitare una influenza. Cosi', il Tribunale di sorveglianza di Venezia ha respinto la richiesta del figlio del boss di revoca della sorveglianza speciale, confermando l'obbligo di risiedere a Padova, dove, da quando e' stato scarcerato per associazione mafiosa, lavora in una cooperativa sociale che assiste famiglie indigenti. Dei giorni scorsi il caso della sorella Lucia che aveva chiesto il bonus bebe' in relazione a un presunto stato di difficolta' economica della figlia del capo dei capi: la commissione prefettizia di Corleone ha detto di no.


In Vetrina

Isola dei Famosi 2018, svelato l'inviato. Cast 7 sicuri. ISOLA DEI FAMOSI NEWS

In evidenza

Yespica addio dopo il GF Vip 2 "Con Geppy è finita perché..."
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Volkswagen Polo GTI: la compatta sportiva

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.