Roberta Bruzzone, la criminologa da fiction che difende Misseri

Sabato, 13 novembre 2010 - 14:20:00

Di Benedetta Sangirardi

L'INTERVISTA

Valter Biscotti, avvocato della famiglia Scazzi ad Affari: "Nessuna beatificazione per Misseri"

IL RITRATTO

Roberta Bruzzone, la criminologa da fiction che difende Misseri. Le immagini

IL FILM

Il delitto di Sarah diventa (già) un film. Ecco le immagini

----------------------------------------------------------------

Omicidio Sarah Scazzi/ Misseri ritratta ancora: "E' stata solo Sabrina"

Sarah, il corpo ritrovato il 31 agosto. E' giallo

I DOCUMENTI 

LEGGI L'ORDINANZA INTEGRALE DEL GIP DI TARANTO

GLI INTERROGATORI INTEGRALI

1) MICHELE MISSERI: INTERROGATORIO INTEGRALE - ASCOLTA

2) LA ZIA COSIMA: LEGGI

3) LA CUGINA SABRINA: LEGGI - ASCOLTA

4) L'AMICA MARIANGELA: LEGGI

5) L'AMICO IVANO - ASCOLTA

Una criminologa da fiction. Trentasette anni, bionda, alta, bella. Chi l'ha vista circolare tra Taranto e Avetrana, da quando è consulente della difesa di Michele Misseri assicura: "E' rifatta, dalla testa ai piedi. Le labbra sicuramente". Chrurgia o no, Roberta Bruzzone non è passata inosservata tra i protagonisti del delitto di Avetrana. Anche perché, appena un mese fa, in un'intervista a La 7, parlando dell'arresto dello zio di Sarah, aveva detto: "E' un pedofilo assassino", salvo poi entrare a far parte della sua difesa qualche giorno dopo. E aveva continuato: "Questo tipo di soggetti difficilmente hanno ingresso a quell'età  nella vita criminale. C'è da indagare in modo più approfondito nella vita di questa persona e sono convinta che emergeranno elementi ancora più inquietanti".

Psicologa (iscritta all’albo degli psicologi della Liguria) e Criminologa, Perfezionata in Psicologia e Psicopatologia Forense, Perfezionata in Scienze Forensi, esperta in Psicologia Investigativa, Analisi della scena del crimine, Criminalistica e Criminal Profiling. Il curriculum ce l'ha, e non solo per quel che riguarda lo studio e la carriera. Internet è tappezzato di sue immagini modello book fotografico, in cui sembra più un'attrice del telefilm "Ris - Delitti imperfetti" che una criminologa con tanto di esperienza sul campo. E già, perchè nessuno se la ricorda, ma la Bruzzone ha fatto anche parte della difesa di Olindo Romano e Rosa Bazzi, nella strage di Erba.

La sua formazione viene dagli Usa. Ha conseguito in USA il titolo di E.C.S. - Evidence Collector Specialist (esperto di ricerca e repertamento tracce sulla scena del crimine certificato dall'American Institute of Applied Sciences) con gli standards statunitensi della Sirchie Fingerprint Laboratories. E’ esperta - si legge nel suo curriculum - di tecniche di analisi, valutazione e diagnosi di abuso nei confronti di minori e nell’ambito della violenza sulle donne.

 

 

 

 

 

 


Roberta Bruzzone
LE IMMAGINI

L'INTERVISTA 1

Lo psichiatra Alessandro Meluzzi ad Affari: "Sarah uccisa da Sabrina. Il padre? Capro espiatorio, ha tentato di coprirla"

L'INTERVISTA 2

Il criminologo Francesco Bruno ad Affari: "Così Sabrina ha premeditato il delitto"

L'INTERVISTA 3

Lo scrittore Omar Di Monopoli ad Affari: "Un delitto che va oltre la fiction e porta alla ribaltà realtà di confine dimenticate come Avetrana"

L'INTERVISTA 4

Il sociologo De Masi ad Affari: "Sarah, la più grande pornografia sociale mai accaduta in Italia"

I 14 MINUTI PER UCCIDERE

Sarah arrivò prima all'appuntamento: orari ed sms incastrano Sabrina

IL RESTROSCENA

Dall'ansia agli sms, tutti i dubbi su Sabrina

LA CRONACA

La tragica morte di Sarah. Lo zio: "Così l'ho uccisa". L'INTERROGATORIO

Sarah/ Lo zio confessa: "L'ho stuprata da morta"

Aiuta anche le donne e le vittime di violenza. E' consulente tecnico di Telefono Rosa nell’ambito di casi di violenza domestica, violenza sessuale, di stalking e di omicidio. Ha maturato numerose esperienze formative in Italia e all’estero, tra cui un periodo di training in USA presso l’University of California nella sede di San Francisco. E' membro del comitato scientifico della Polizia Postale e delle Comunicazioni. Svolge attività di docenza in vari corsi di perfezionamento e master universitari di numerose Università italiane.

 

 

Ma non è tutto. La bionda acclamata da diversi blog per la sua bellezza è anche docente universitario, Presidente dell'Accademia Internazionale di Scienze Forensi, membro dell' International Association of Crime Analysts, Direttore Scientifico de “La Caramella buona Onlus” (associazione di volontariato contro la pedocriminalità).

 

 

E poi è conduttrice tv, la sua, forse, vera inclinazione. Autrice e conduttrice del Programma TV "La scena del crimine" su un'emttiente locale romana e del programma "Donne mortali" su Sky. Insomma, la signora Bruzzone sa il fatto suo. Ed è entrata a gamba tesa nel delitto forse più seguito di tutti i tempi, togliendo spazio ai legali vari, da Vito Russo a Daniele Galoppa. D'altra parte lei non si concede troppo alle tv, come invece fanno gli avvocati e tutti gli altri protagonisti di questa vicenda. Lei resta in disparte, parla quando lo ritiene necessario, mostra la sua bellezza anche un po' provocante. E difende Michele Misseri, assicurando che è una persona dolce "che ha molto a cuore sua figlia Sabrina". Anche se fino a un mese fa era uno sporco pedofilo.


 

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA