A- A+
Cronache
Roma, assolta Virginia Raggi. "Il fatto non costituisce reato"

La sindaca di Roma Virginia Raggi e' stata assolta "perche' il fatto non costituisce reato" dall'accusa di falso in relazione alla nomina di Renato Marra. La sentenza del giudice Roberto Ranazzi e' arrivata dopo neppure un'ora di camera di consiglio.

"La procura di Roma fara' ricorso in appello soltanto dopo la lettura delle motivazioni". Lo ha detto il pm Francesco Dall'Olio dopo la sentenza di assoluzione pronunciata dal tribunale per la sindaca Virginia Raggi. Ieri la pubblica accusa ne aveva chiesto la condanna a 10 mesi di reclusione.

Al momento della lettura della sentenza, visibilmente commossa, ha abbracciato i tre legali, baciato il marito e stretto le mani al Pm Dall'Olio e allo stesso giudice. E dichiara: "Questa sentenza spazza via due anni di fango, andiamo avanti a testa alta per la mia amata città e i miei amati cittadini".

La Raggi, in trench beige, era  arrivata accompagnata dal marito Andrea Severini. E' la prima volta che lui l'accompagna da quando è cominciato il processo. In Aula, oltre a tanti giornalisti, presenti anche alcuni consiglieri M5S. 

Commenti
    Tags:
    roma raggi
    in evidenza
    Corona pensa alla politica "Varrei cento volte Salvini..."

    Milano

    Corona pensa alla politica
    "Varrei cento volte Salvini..."

    i più visti
    in vetrina
    Ascolti Tv: Vita in Diretta, abbiamo un problema, Fialdini e Timperi a picco

    Ascolti Tv: Vita in Diretta, abbiamo un problema, Fialdini e Timperi a picco


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fiat presenta le nuove 500X e 500L S-Design

    Fiat presenta le nuove 500X e 500L S-Design


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.