A- A+
Cronache
Samsung denunciata per violazione diritti umani in fabbriche cinesi

Francia, Samsung denunciata per violazione diritti umani in fabbriche cinesi

Due associazioni francesi hanno annunciato di aver presentato una denuncia nei confronti di Samsung per pratiche di marketing ingannevoli, parlando di "violazioni dei diritti umani" nelle fabbriche cinesi del gigante dell'elettronica sudcoreano.

Le ONG Peuples Solidaires e Sherpa, la cui prima denuncia contro la filiale francese del colosso era stata chiusa nel 2014, hanno dichiarato che forniranno nuove prove per dimostrare lo sfruttamento del lavoro minorile e le condizioni di lavoro indegne e pericolose nelle fabbriche in Cina del leader mondiale negli smartphone.

Tags:
samsungfabbriche cinesi
in vetrina
Avvocatesse in toga posano per calendario benefico. Ma sui social è polemica

Avvocatesse in toga posano per calendario benefico. Ma sui social è polemica

i più visti
in evidenza
Viaggi accessibili per il mondo In carrozzina da Torino a...

L'idea dei giovani Danilo e Luca

Viaggi accessibili per il mondo
In carrozzina da Torino a...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuovo Renault kadjar, il SUV dallo stile deciso

Nuovo Renault kadjar, il SUV dallo stile deciso

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.