A- A+
Cronache
Scuola, arrestata maestra a Lamezia Terme: botte e offese a bimbi

Scuola, arrestata maestra a Lamezia Terme: botte e offese a bimbi

Botte, minacce e insulti ai suoi alunni, bambini tra i 5 e i 7 anni. Per questo motivo un'insegnante di una scuola primaria della provincia di Lamezia Terme, sottoposta a videosorveglianza dai carabinieri dopo la denuncia del preside, è finita ai domiciliari con l'accusa di maltrattamenti su minori. Atteggiamenti ''scomposti''. Erano stati definiti inizialmente così, da alcuni genitori, i comportamenti della maestra. Forse racconti, fantasie di bambini che, però, hanno destato più di qualche preoccupazione nei genitori che, trovando nei racconti dei propri figli un filo comune, si sono rivolti al dirigente scolastico il quale, a sua volta, non ha esitato a contattare i Carabinieri per le verifiche del caso. È iniziata così, sotto la direzione della procura di Lamezia Terme, l'attività di videosorveglianza delle aule in cui insegnava la maestra che ha permesso di documentare gravi indizi di colpevolezza nei suoi confronti. Prima uno schiaffo, poi un secondo & ''smettila di urlare che ti faccio il muso a sangue''. Parole, azioni, quelle testimoniate dalla visione e dall'ascolto dei filmati captati, che seppur non così gravi da cagionare lesioni nei bambini, travalicavano sicuramente quell'idea di animus corrigendi.

I militari, in particolare, hanno registrato numerosi episodi in cui l'insegnante, oltre ad adottare ripetutamente mezzi di correzione fisica, si lasciava andare ad espressioni gratuitamente denigratorie nei confronti dei piccoli a lei affidati. ''Porco & maiale & sono stanca, dovete stare divisi, ognuno nel suo recinto &''. Insomma, a quanto emerso dalle indagini nel metodo di insegnamento adottato dalla maestra trovavano sistematicamente posto minacce, ingiurie e violenze. Un quadro che ha portato la Procura della Repubblica a richiedere l'applicazione della misura cautelare emessa dal Tribunale di Lamezia Terme, in ottemperanza della quale la donna è stata questa mattina arrestata e posta ai domiciliari.

Commenti
    Tags:
    arrestata maestraarresta maestra lamezia termearrestata maestra catanzaro
    in evidenza
    Italia Viva, l'ironia del web "Sembra la pubblicità del Vagisil"

    Politica

    Italia Viva, l'ironia del web
    "Sembra la pubblicità del Vagisil"

    i più visti
    in vetrina
    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard

    Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.