A- A+
Cronache
Senza una gamba a Miss Italia, la lettera del padre di Bebe Vio
beatrice bebe vio

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un lettore, Ruggero Vio, padre dell'atleta Bebe Vio.

Gentile Direttore,

sono Ruggero Vio, padre di Bebe Vio, atleta paralimpica di scherma in carrozzina. Le scrivo in merito all’articolo in oggetto, intitolato Senza una gamba a Miss Italia, solo show. Gli amputati dimenticati dallo Stato e desidero esprimere tutto il nostro sdegno per lo stesso.

É ingiustamente accusatorio nei confronti di questa ragazza, razzista, basato su informazioni parziali o addirittura errate e soprattutto scritto in modo provocatorio con l’unico scopo di attirare una misera attenzione. Questo signore non sa di cosa parla e lo fa anche male.

Che faccia polemica nei confronti di Bebe non ci tocca proprio, non è né il primo né l’ultimo a farlo, ma che la critichi addirittura per l’associazione Onlus che lei rappresenta e sostiene da sempre è ridicolo e oltraggioso. Si chiama art4sport Onlus, se la vada a cercare e poi ne racconti al suo giornalista.

Grazie mille e buona giornata,

Ruggero

Tags:
bebe vioatleti paralimpicimiss italia
in evidenza
Uomini pazzi per kajal e barber Makeup, su l'export. Ma la Cina...

Costume

Uomini pazzi per kajal e barber
Makeup, su l'export. Ma la Cina...

i più visti
in vetrina
Mara Carfagna incanta in nero alla cena di Stato con Xi Jinping. FOTO

Mara Carfagna incanta in nero alla cena di Stato con Xi Jinping. FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
SEAT Leon FR ST, disponibile con il nuovo 2.0 TDI 150 CV 4Drive DSG

SEAT Leon FR ST, disponibile con il nuovo 2.0 TDI 150 CV 4Drive DSG


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.