A- A+
Cronache
Sesso per giocare titolare. Arrestati allenatori di calcio a Torino

Sesso per giocare titolare, arrestati allenatori di calcio 

Chiedeva sesso in cambio di un ruolo da titolare in squadra. Ruota intorno al mondo del calcio giovanile l'operazione della polizia postale di Torino che ha arrestato un allenatore 20enne, ora ai domiciliari. In carcere e' invece finito un allenatore 50enne che sfruttava il collega piu' giovane per collezionare materiale pedopornografico. Obbligo di firma per un arbitro, che con la scusa di massaggi tonificanti tentava approcci sessuali. Pedopornografia minorile e violenza sessuale le accuse a vario titolo nei loro confronti.

Operazione polizia postale Torino, obbligo firma per arbitro 

L'indagine, coordinata dalla Procura di Torino, e' durata quasi un anno e ruota intorno al mondo del calcio giovanile. A far scattare gli accertamenti della Polizia Postale e' stata la denuncia per violenza sessuale dei genitori di un sedicenne con la passione del pallone. Il suo allenatore, un ventenne torinese, lo aveva invitato a dormire a casa sua dopo la preparazione atletica per un importante match e in quella occasione aveva tentato un approccio sessuale. I successivi accertamenti hanno consentito alla polizia di accertare che l'allenatore, dopo essersi procurato la fiducia dei giovani calciatori, interagiva in chat con loro per sedurli con la promessa di un ruolo da titolare in squadra o di altri favori personali. Una quindicina le vittime che hanno confermato i sospetti della polizia. Sono cosi' scattati i domiciliari per il ventenne, con l'assoluto divieto ad utilizzate qualunque strumento informatico per la comunicazione con l'esterno. L'inchiesta, tuttora in corso, si e' poi estesa all'allenatore 50enne e all'arbitro, un architetto torinese.

Tags:
sessosesso calciosesso titolaretorino allenatori calcio

in vetrina
Seredova: 'Senza Buffon potrò tifare Juventus con più forza'. Su Ilaria D'Amico..

Seredova: 'Senza Buffon potrò tifare Juventus con più forza'. Su Ilaria D'Amico..

i più visti
in evidenza
Jessica e il lato B in vista. FOTO E' lei la nuova "Pippa Middleton"

ROYAL WEDDING

Jessica e il lato B in vista. FOTO
E' lei la nuova "Pippa Middleton"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Company Car Drive: Bosch punta su ADAS e sharing mobility

Company Car Drive: Bosch punta su ADAS e sharing mobility

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.