A- A+
Cronache

Esplode una palazzina nel Milanese, alle 5 di questa mattina in via Oslavia a Sesto San Giovanni. Sono andati distrutti gli ultimi due piani dell'edificio. Le cause sono ancora da ricostruire. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che - con 5 ambulanze e un'automedica - hanno soccorso 6 persone, tra cui un bambino di 9 anni, una 32enne e un 34enne, e tre anziani: alcuni sono stati trasportati al San Raffaele, altri al Niguarda.

Fra i feriti il piu' grave sarebbe un uomo di 73 anni, mentre gli altri sono stati tutti trasportati in codice giallo. E' stato richiesto anche l'intervento dei vigili del fuoco, che stanno ancora operando. Carabinieri e polizia sono sopraggiunti per accertamenti. Tutti i locali della palazzina sono stati fatti evacuare.

Tags:
sesto san giovanniesplode palazzina

in vetrina
Milan-Ibrahimovic, la risposta di Zlatan sarà... AC MILAN NEWS

Milan-Ibrahimovic, la risposta di Zlatan sarà... AC MILAN NEWS

i più visti
in evidenza
Kate Moss, busto a 18 carati Sotheby’s lancia un'asta "d'oro"

Costume

Kate Moss, busto a 18 carati
Sotheby’s lancia un'asta "d'oro"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Formula 1: Vettel verso l’addio alla Ferrari?

Formula 1: Vettel verso l’addio alla Ferrari?

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.