Fumo/ Sigaretta elettronica dannosa per i polmoni. Allarme degli esperti

Lunedì, 3 settembre 2012 - 10:25:00
sigaretta

E' polemica sulle sigarette elettroniche. Gli esperti si dividono su questo sistema alternativo al fumo di tabacco: se pochi giorni fa erano arrivati dal congresso della Societa' europea di cardiologia dati confortanti su questi dispositivi, almeno per quanto riguarda gli effetti sul cuore, uno studio presentato al meeting della European Respiratory Society (Ers) in corso a Vienna avverte: le 'e-cig', come sono state soprannominate negli Stati Uniti, possono causare danni ai polmoni.

Le sigarette elettroniche sono dispositivi che rilasciano nicotina attraverso vapore, piuttosto che fumo, come riporta l'Adnkronos. In pratica, non c'è combustione come avviene nelle normali 'bionde', ma la nicotina contenuta in questi piccoli device e' pur sempre un derivato del tabacco. La ricerca dell'università di Atene ha voluto affrontare la questione degli effetti a breve termine delle 'e-cig', su persone diverse: ha coinvolto 8 individui che non avevano mai fumato e 24 tabagisti, di cui 11 con funzione polmonare normale e 13 con Broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco) o asma. Ogni volontario ha utilizzato una sigaretta elettronica per 10 minuti. I ricercatori greci hanno poi misurato l'aumento della resistenza delle vie aeree (broncocostrizione) mediante una serie di test, compreso quello spirometrico.

 

Riceviamo e pubblichiamo

La Ovale  srl è un’azienda mondiale che ha brevettato le sue invenzioni mirando innanzitutto alla sicurezza  del consumatore e poi alla soddisfazione del piacere.

I nostri prodotti non creano i danni di cui scrivete.

Non è corretto dire che tutte le sigarette elettroniche fanno male perché non esiste un solo tipo di sigaretta elettronica. Quella prodotta da OVALE, ad esempio, dispone di un sistema di vaporizzazione del liquido brevettato, e i liquidi sono realizzati da un'azienda farmaceutica secondo procedimento farmaceutico.

I risultati hanno mostrato che, nei soggetti sani, c'e' stato un aumento statisticamente significativo della resistenza delle vie aeree in media del 182-206%, che perdura per 10 minuti. Nei fumatori con spirometria normale, l'aumento e' risultato in media pari a +176-220%. Nei pazienti con Bpco e asma, l'uso di una e-cig sembra invece non avere un effetto immediato. 

 

Christina Gratziou, uno degli autori e presidente del Comitato per il controllo del tabacco Ers, ha detto: "Non sappiamo ancora se questi dispositivi siano piu' sicuri rispetto alle sigarette normali, nonostante vengano sponsorizzati cosi'. Questa ricerca ci aiuta a capire come questi prodotti possano essere potenzialmente dannosi. Abbiamo rilevato un immediato aumento della resistenza delle vie aeree nel nostro gruppo di partecipanti, il che suggerisce che le sigarette elettroniche possono causare un danno immediato dopo che sono state utlizzate. Saranno necessarie ulteriori ricerche per capire se questo danno abbia anche effetti nel lungo termine".

Alla luce di questi dati, l'Ers ribadisce di "seguire le linee guida ufficiali sui trattamenti per smettere di fumare, con sistemi basati sulle evidenze cliniche che non sostengono l'uso di tali prodotti".

 

**************************************************************************************

SOLO POCHI GIORNI FA LA SIGARETTA ELETTRONICA ERA STATA "PROMOSSA" DAI CARDIOLOGI


Non provoca danni al cuore e aiuta a combattere il tabagismo. Sigaretta elettronica 'promossa' al congresso dell’European Society of Cardiology (Esc) che si è svolto lo scorso 25 agosto. A dirlo è uno studio condotto da Kostantinos Farsalinos dell’Onassis Cardiac Surgery Center che ha messo a confronto 20 fumatori con altrettanti utilizzatori della sigaretta elettronica.
 
I test sui 42 volontari sono stati condotti misurando i valori di frequenza cardiaca prima e dopo la sigaretta. Mentre i 20 fumatori di “bionde” mostravano un aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa sia minima che massima, negli utilizzatori della e-sigaretta i valori risultavano immutati se si esclude un aumento lieve della pressione distolica (la minima). Inoltre nel liquido prodotto dalla sigaretta elettronica per alleviare il disagio dell’astinenza da fumo, non sono state rilevate nè nitrosamine nè idrocarburi aromatici policlinici, principali veleni contenuti nelle sigarette.
 

 




0 mi piace, 0 non mi piace
In Vetrina


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito Agos Ducato

Compila la richiesta, scopri subito il preventivo
CLICCA ORA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA