A- A+
Cronache
Spagna, entra in posto di polizia armato urlando Allah Akbar

SPAGNA: ARMATO DI COLTELLO IN COMMISSARIATO GRIDA 'ALLAK AKBAR', UCCISO

Un uomo è stato ucciso oggi dalla polizia dopo essere entrato armato di coltello in un commissariato in una località della Catalogna, al grido di "Allah Akbar". Ne ha dato notizia la stessa polizia catalana su Twitter, secondo l'uomo è entrato nella sede di Cornelià de Llobregat, nella provincia di Barcellona, "con l'obiettivo di attaccare gli agenti". I Mossos d'Esquadra non hanno però al momento confermato la notizia dell'emittente Cadena Ser secondo cui l'uomo, al suo ingresso nel commissariato, avrebbe urlato "Allah Akbar". "Indaghiamo sui fatti di questa mattina a Cornellà de Llobregat (l'incidente è avvenuto alle 6) - ha scritto ancora la polizia catalana su twitter - per determinare le circostanze esatte e le motivazioni" del gesto. Secondo il quotidiano "El Mundo", l'assalitore, nato nel 1989, risiedeva a Cornellà ed era di origine algerina. L'attacco è avvenuto tre giorni dopo il primo anniversario degli attentati di Barcellona e Cambrils, costati la vita a 16 persone.

Tags:
spagnaallah akbar
in evidenza
Baci bollenti al Grande Fratello Persino in confessionale. LE FOTO

GF TUTTE LE NEWS E GALLERY

Baci bollenti al Grande Fratello
Persino in confessionale. LE FOTO

i più visti
in vetrina
Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
PEUGEOT partner del JOVA BEACH PARTY 2019

PEUGEOT partner del JOVA BEACH PARTY 2019


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.