A- A+
Cronache
The Student Hotel, grunge e glamour per la nuova struttura di Berlino

Dopo l’apertura di Dresda, Berlino è la seconda città tedesca ad ospitare The Student Hotel. Situata a pochi passi da Alexanderplatz, la struttura riflette perfettamente la tipica combinazione di stile berlinese: un mix di grunge e glamour. Nel motto di The Student Hotel è racchiusa una filosofia di vita: "Insieme, possiamo essere eroi", che rimanda ai tempi in cui fare tutto insieme faceva la differenza. 

Affaritaliani intervista Cecilia Sandroni, titolare di Italienspr, e spokesperson TSH. Dottoressa Sandroni, intanto parliamo di The Student Hotel, di che si tratta?

The Student Hotel è stata una visione dell’imprenditore scozzese Charlie MacGregor nel 2006 che lo ha fondato con una forma unica che unisce sotto lo stesso tetto il co-living e co-working. Charlie ha avuto questa visione, ed io stessa che sono stata, qualche anno fa, una giovane studentessa fuori sede, sono rimasta subito entusiasta perché avrei voluto avere la fortuna che hanno i ragazzi e le ragazze di oggi di trovare in un unico ambiente persone di varie nazionalità che si incontrano in un ambiente giovane e dinamico, una sorta di cittadella universitaria con tutti i servizi e a portata di tutte le tasche.

La critica che alcuni fanno è di non essere alla portata di tutti

The student Hotel è un hotel per chiunque abbia uno spirito studentesco; giovane o vecchio, turista o studente, residente locale o imprenditore. I nostri ospiti sono principalmente ospiti internazionali, ma anche giovani professionisti (inclusi dottorandi) viaggiatori d’affari, turisti e genitori in visita che sono alla ricerca di un alloggio per un periodo breve o più lungo con un massimo di un anno. Sentiamo la domanda sui prezzi spesso. Il nostro concetto può  apparire più alto di altre sistemazioni perché molte persone non tengono conto che TSH offre  camere completamente arredate, con un design sostenibile di alta qualità, la palestra gratuita, Wi-Fi forte e veloce, sale studio dedicate, un concetto di cucina condivisa, un servizio di accoglienza e sicurezza per garantire che tutti gli studenti siano al sicuro e una bici Van Moof gratuita. Tutto è incluso nel prezzo. Tenete presente che TSH si trova in posizioni centrali e privilegiate. Per raggiungere le università è ben collegato anche con mezzi pubblici. Infine, i nostri ospiti sono inclusi e seguiti nella nostra comunità connessa completa ricca di eventi ed attività dove fanno nuove  amicizie per la vita.

Quali sono i prezzi della nuova struttura di Berlino ?

Nella nuova struttura di Berlino ci sono in totale 450 camere di design, il cortile più grande di Berlino con cinema all’ aperto e sala fitness, caffetteria, Concierge, ristorante all’ aperto. Circa il 60% è costruito da camere per semestre per studenti che partono da 737 Euro al mese, compresi tutti i servizi offerti dall’hotel. Il 40% è per gli ospiti abituali, può essere per alcune notti, o per le camere dedicate ai soggiorni di breve durata (soggiorni da due settimane in poi). I prezzi del soggiorno breve partono da 42,50 a notte. I prezzi invece delle stanze dell’ hotel partono da 79 euro a notte, ovviamente a seconda delle dinamiche del mercato. Inoltre c’ è un’ area di 1000 metri quadrati di spazio comune per le nostre diverse tribù: qui ci si incontra, si gioca, si lavora, si mangia, si impara, si guarda il cinema, forniti di Wi-Fi gratuito ovunque. Una sorta e stimolante spazio universitario/cittadella.

The Student Hotel può essere considerato un ostello di lusso?

Non confronteremo il nostro modello con un ostello. Siamo un concetto di ospitalità ibrida che si rivolge alla prossima generazione e alle sue preferenze per il co-working e co-living. Sono i nomadi digitali che vogliono che l’ ambiente si adatti alle loro esigenze. Il cuore dell’ hotel è nei luoghi comuni, li la nostra comunità connessa completa si riunisce per ispirarsi, fare amicizia per la vita, trovare la propria strada lo scopo della loro vita o semplicemente  godersi una partita di ping pong.Si,il nostro design è eccezionale e spigoloso, le nostre strutture sono spaziose ed altamente tecnologiche ma non siamo un marchio di lusso. C’ è una offerta per tutti, anche se sei solo del quartiere e vuoi usare la lobby per studiare o bere qualcosa o giocare. Siamo aperti a tutti. A Firenze è stato aperto lo scorso anno nell’ex palazzo del Sonno, dietro la Fortezza Da Basso di Firenze, quindi a due passi dal centro. L’inaugurazione è stata, come nella tradizione, un bedtalks, durante il quale opinion leaders di diversa estrazione sociale e culturale hanno indossato gli iconici calzettoni rossi su un letto e hanno discusso di temi di attualità legati ai tema dell’ospitalità e della cultura (riprendendo un po’ le conferenze di John Lennon sull’ormai iconico letto matrimoniale)

Quanti sono in totale gli Student Hotel in Europa?

The Student Hotel in Europa dispone di 4.400 camere attualmente site in 13 località, tra cui Dresda, Firenze, Rotterdam, Amsterdam, L'Aia, Groninga, Eindhoven, Maastricht, Parigi e Barcellona. Nel 2020 verranno aperti hotel a Vienna, Bologna e Delft, così come a San Sebastian, Barcellona, Parigi, Tolosa, Lisbona Carcavelos, Oporto, Roma, e seguiranno altre due strutture a Firenze. Si prevede che entro cinque anni saranno ben 38 le sedi sparse in tutta Europa.

Ci parli invece dello Student Hotel di Firenze. Come sta andando?

La struttura di Firenze, che ha inaugurato la scorsa, ha vinto il premio “Best Mixed-Use Development” per i MIPIM Awards2019, ambito riconoscimento assegnato dalla fiera francese del real estate, tenutosi a Cannes dal 12 al 15 marzo 2019. La giuria ha  valutato oltre 200 progetti provenienti da 58 Paesi e selezionato i finalisti per ognuna delle 11 categorie in gara, conferendo il titolo a due soli progetti italiani, fra cui il The Student Hotel. Premio Best in Class per i migliori alloggi per studenti The Student Hotel Florence Lavagnini ha vinto il premio The Best in Class, con cerimonia a Milano, per lo sviluppo di nuovi alloggi per studenti. Il vincitore di questo premio, conferito da The Class 2020, è un hotel che, attraverso il suo design e la cura per i dettagli, offre il massimo potenziale alla capacità degli studenti di apprendere, svilupparsi personalmente e formare ricordi per tutta la vita.

Ci parli dello staff di TSH. Da chi sono diretti gli Student?

A parte Charlie MacGregor (recentemente nominato Ambassador of Florence dal Comune di Firenze) , che come le dicevo ha fondato The Student Hotel nel 2006, dopo una esperienza di residenze e alloggi per studenti nel Regno Unito, l’ executive board è composto da Frank Uffen entrato a far parte del team di TSH nel 2010, Felix Hillen e Denis Montellier. Frank Uffen è anche il Co-founder. Frank ha scoperto di condividere la stessa passione di Charlie Mac Gregor la persona più gentile ed  educata che abbia mai incontrato ad oggi sulla terra. Frank non è da meno. La sua carriera precedente lo ha visto impegnato come urbanista, ma ora ricopre il ruolo di Direttore delle Partnerships per TSH e svolge un ruolo guida nel portare avanti la missione dell’azienda: creare una comunità globale connessa, grazie all’introduzione dell’app TSH Life e del programma “Ambassadors and Connectors” di TSH. Frank conosce a fondo e comprende i policy-makers, i responsabili dell’istruzione e i imprenditori edili, è in grado di parlare le loro lingue e fare da interprete quando parlano tra di loro. C’è poi Felix Hillen, direttore generale, che è entrato a far parte del team di The Student Hotel nel 2011, quando è venuto a conoscenza della visione ispiratrice di Charlie di creare i migliori alloggi possibili dedicati agli studenti. Insieme hanno sviluppato il concetto di hotel ibrido, che unisce le esperienze di co-working e co-living per studenti, imprenditori e una nuova generazione di viaggiatori. L’ampia esperienza di Felix nell’industria alberghiera, nella finanza, nel marketing, si adattava perfettamente alle diverse competenze di cui l’azienda aveva bisogno. Grazie alla sua vasta gamma di conoscenze in vari ambiti, Felix è stato in grado di collegare diversi settori ed avere una visione più ampia del business. Andrea Tota è invece l’Head of Real Estate Development Italy di The Student Hotel. Si è laureato in Ingegneria Civile all'Università di Pavia, ha conseguito il Diplomede Hautes Etudes Techolologiques Hydrauliques presso l'Ecole Nationale Supérieure Hydraulique de Toulouse (Francia) ed un Master of Science in Real Estate presso MSc Henley Business School (Regno Unito). Dal 2010 al 2018, ha lavorato come Development Manager presso Bizzi & Partners, ricoprendo anche il ruolo di Project Manager per lo sviluppo del progetto Milanosesto di Renzo Piano. Nei 20 anni di attività professionale, ha maturato esperienza nella gestione di progetti e costruzioni complesse, con particolare attenzione alla pianificazione, al monitoraggio nonché al controllo dei costi. Nel 2001, ha infatti iniziato la sua esperienza presso Studi di progettazione e società di Project & Construction Management per il Metrobus di Brescia. Nel 2006 è entrato a far parte di Bovis Lend Lease lavorando nei dipartimenti di Coordinamento Tecnico e di Project Controlnell’ambito di progetti come Citylife, Armani Hotel, Hotel Gallia, CBRE Segreen Business Park, Grattacielo Intesa Sanpaolo a Torino e CityGate di Malta. Ha infine lavorato come Bid Managerper progetti in tutta Europa. JodyVerver, Global Corporate & Brand Communications che lavora negli uffici di Amsterdam. Ancora più importante per il nostro comitato direttivo ed esecutivo è il nostro personale sul campo, ovvero le persone che rendono gli hotel quello che realmente sono. I giovani ispirati che lavorano alla reception, nei ristoranti, il nostro fantastico team che progettano tutti gli hotel, la strategica figura del connector. Chiunque abbia uno spirito studentesco e una mentalità imprenditoriale può unirsi al nostro team. 

Ci sono possibilità di assunzione?

Assolutamente si, c’è sempre la ricerca di personale in tutte le strutture e in tutte le lingue. Consiglio chi vuole lavorare di visionare Linkedin su pagina TSH  oppure direttamente sul sito appaiono le figure professionali che vengono ricercate. www.thestudenthotel.com

Commenti
    Tags:
    the student hotelberlinonuova aperturaalexanderplatzcecilia sandroniitalienprcharlie macgregorhotel designcameredesignpalazzo del sonnodresdafirenzerotterdamamsterdaml'aiagroningaeindhovenmaastrichtparigibarcellonasan sebastiantolosalisbona carcavelosoportoromafrank uffenfelix hillenandrea tota
    Loading...
    in evidenza
    7 donne su 10 fingono l’orgasmo Uomini, stress da prestazione

    Sondaggio di JOYclub

    7 donne su 10 fingono l’orgasmo
    Uomini, stress da prestazione

    i più visti
    in vetrina
    Neve in pianura al Nord e neve a Milano in arrivo. Ecco quando. Meteo neve

    Neve in pianura al Nord e neve a Milano in arrivo. Ecco quando. Meteo neve


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan GT-R50 by Italdesign, prodotta in soli 50 esemplari

    Nissan GT-R50 by Italdesign, prodotta in soli 50 esemplari


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.