A- A+
Cronache
Tv, aggredita troupe di Rai 2 "Popolo sovrano" a Pescara
Immagine dal video di 'Popolo Sovrano'

Aggradita a Pescara troupe di Rai 2 "Popolo sovrano", il nuovo programma del giovedi sera 

L'inviato Daniele Piervincenzi, il filmaker Sirio Timossi e il redattore David Chierchini sono stati aggrediti a Pescara da un gruppo di abitanti del quartiere Rancitelli. I giornalisti stavano lavorando a un'inchiesta sui clan della periferia pescarese. Piervincenzi e la troupe di 'Popolo Sovrano' erano entrati in un complesso di case Ater chiamato 'Ferro di cavallo', considerato la principale piazza di spaccio di Pescara e dell'Abruzzo, per fare delle domande su come si vive nel quartiere: all'improvviso sono stati minacciati e successivamente aggrediti. 'Popolo Sovrano', il nuovo programma condotto da Alessandro Sortino e Eva Giovannini con Daniele Piervincenzi, andrà in onda domani alle 21.20 su Rai2.

Piervincenzi: "Occhio nero? da aggressione solo una striscia viola questa volta"

"Un occhio nero? Ma no, per fortuna stavolta è andata bene, solo una striscia viola per un pugno. E' andata peggio ai colleghi, a David Chierchini con una lesione alla gamba e al filmaker Sirio Timossi finito in ospedale per i pugni ricevuti alla schiena". Così Daniele Piervincenzi racconta all'AdnKronos l'aggressione subita da lui e dalla troupe di 'Popolo Sovrano', il programma che andrà in onda su Rai2 a partire da domani. A differenza della testata subita il 7 novembre 2017 a Ostia da Roberto Spada, stavolta Piervincenzi se l'è cavata con meno, tanto che nessuno se n'è accorto durante la conferenza stampa di ieri. Perché non avete raccontato l'aggressione in conferenza? "Perché non potevamo, dovevamo aspettare le autorizzazioni legali, c'erano delle identificazioni e dei confronti da fare"

Piervincenzi: "I sinti controllano tutto il territorio, il quartieri Rancitelli di Pescara è il loro fortino"

Il fatto, secondo quanto racconta Piervincenzi, "è avvenuto l'altro ieri mentre tornavamo da Pescara dove eravamo andati per approfondire l'inchiesta sui sinti, i cui clan in Abruzzo controllano in maniera stringente il territorio - racconta l'inviato di 'Popolo Sovrano' - e dove proprio nel capoluogo hanno un fortino, che è il quartiere Rancitelli. All'interno di questo quartiere c'è il 'Ferro di cavallo', un palazzo che è la centrale di spaccio di tutto l'Abruzzo, dove qualche giorno fa è morto un diciottenne. Appena entrati, le vedette ci hanno segnalati, una donne ha urlato: 'scendete e prendetegli la telecamera'" ."A quel punto - racconta ancora Piervincenzi - è cominciato a pioverci addosso di tutto, mele, bottiglie... Poi sono arrivati quelli che ci hanno aggrediti, aiutati anche dai tossicodipendenti". In quel momento, come si vede nel video dell'aggressione diffuso dalla Rai, Piervincenzi e la troupe sono andati via.

 

Commenti
    Tags:
    aggressionepiervincenzisintirai 2abruzzopescarapopolo sovranopiervincenzi aggressionepiervicenzi aggredito a pescara
    in evidenza
    Addio alla star di Easy Rider Ma il padre lo voleva farmacista

    E' morto Peter Fonda

    Addio alla star di Easy Rider
    Ma il padre lo voleva farmacista

    i più visti
    in vetrina
    Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS

    Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    McLaren Automotive annuncia un nuovo modello della gamma Ultimate Series

    McLaren Automotive annuncia un nuovo modello della gamma Ultimate Series


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.